giro-D'Italia 103

Oggi 20 Ottobre 2020 si è corsa la 16 tappa del Giro-D’Italia 103, che ha percorso il tragitto da Udine a San Daniele del Friuli per 229 chilometri. Joao Almeida resta in maglia rosa, Nibali segue il portoghese. Una tappa difficile ma emozionante.

Leggi anche: Giro d’Italia 103: Geoghegan Hart vince la 15 tappa

Giro-D’Italia 103: la 16 tappa

Al termine di una fuga pazzesca per Jan Tratnik è arrivata la vittoria alla 16 tappa. Lo sloveno ha fatto parte di un gruppo di 28 corridori che ha attaccato da lontano, ma è stato abile a staccare tutti già a 40 chilometri dall’arrivo, inizialmente insieme a Manuele Boaro (Astana), poi in solitaria.

Tratnik è stato poi raggiunto in cima all’ultima salita da Ben O’Connor (NTT Pro Cycling), con cui si è presentato agli ultimi 800 metri, dove iniziava lo strappo finale che portava al traguardo. Qui Tratnik è stato veloce ed ha saltato l’australiano e poi ha guadagnato pochi metri, che gli sono bastati per trionfare a braccia alzate.

Alle spalle dei due, il compagno di squadra Enrico Battaglin conquista il terzo posto, mentre il gruppo Maglia Rosa giunge con quasi 13 minuti di ritardo. Il leader Joao Almeida, però, riesce a sfruttare lo stesso strappo finale per guadagnare due secondi sul traguardo su tutti gli altri.

Giro-D’Italia 103: la 17 tappa

Domani 21 Ottobre 2020 si correrà la 17 tappa del Giro-D’Italia 103, che passerà da Bassano del Grappa a Madonna di Campiglio. Bassano del Grappa è sede di partenza di tappa per l’undicesima volta mentre Madonna di Campiglio è sede d’arrivo per la terza volta nella storia.

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20