Giro d’Italia 2020: ipotesi prologo virtuale per la prima maglia rosa

Il Giro d’Italia 2020 passerà sicuramente alla storia perché per la prima volta partirà dall’Ungheria, esattamente da Budapest. Tuttavia, questa potrebbe non essere l’unica novità rivoluzionaria per la celebre competizione ciclistica italiana che potrebbe anche aprirsi al mondo virtuale con una vera e propria sfida inedita tra gli atleti in gara.

In questi giorni, infatti, sta prendendo sempre più corpo l’idea di organizzare un prologo virtuale, con i vari ciclisti che andrebbero a confrontarsi tramite il famoso simulatore Zwift in una cronometro individuale al termine della quale verrebbe assegnata la prima maglia rosa della gara. Anche se al momento non vi è ancora nulla di ufficiale, il direttore di corsa Mauro Vegni, durante un’intervista rilasciata a Velo News, ha confermato che si sta lavorando in questa direzione, ricordando che anche il ciclismo deve cominciare ad ampliare i suoi orizzonti verso il futuro, aggiungendo che si stanno valutando diverse proposte per avvicinare sempre di più i giovani a questo sport. In quest’ottica, l’apertura al virtuale che inevitabilmente richiama il mondo dei videogiochi, potrebbe rappresentare un’ottima spinta per far sì che i ragazzi si appassionino al mondo delle due ruote.

Il simulatore Zwift potrebbe essere il protagonista del prologo virtuale del Giro 2020.

Nelle intenzioni degli organizzatori del Giro d’Italia 2020 c’è la possibilità di inaugurare la competizione con una sfida al simulatore, il cui vincitore andrebbe ad indossare la prima maglia rosa, anche se il risultato del confronto non avrebbe alcun risvolto nella classifica generale. Il giorno dopo, infatti, ci sarebbe il consueto prologo con la prova in linea a Budapest.

Ricordiamo che la propensione della Corsa Rosa verso le sfide virtuali è già emersa proprio durante la 102ª edizione che si è chiusa in questi giorni, con alcuni corridori che si sono confrontati proprio ricorrendo al simulatore di allenamento Zwift sui rulli. Inoltre gli e-games stanno acquisendo una rilevanza sempre maggiore nel mondo dello sport, infatti è stata avanzata anche una proposta affinché diventino una delle discipline protagoniste delle Olimpiadi 2024.

Giro d’Italia 2020, probabile percorso: favoriti Sicilia e Monte Zoncolan

Aldilà dell’introduzione o meno del prologo virtuale, gli appassionati di ciclismo, una volta terminata l’edizione di quest’anno, si stanno già interrogando su quello che potrebbe essere il percorso del Giro d’Italia 2020. Ad oggi, le uniche certezze riguardano le prime tappe che si terranno in Ungheria (sarà la 14ª partenza all’estero per la storica gara) e le 21 frazioni che vedranno i campioni confrontarsi per conquistare l’agognata maglia rosa.

Tra le ipotesi più accreditate c’è quella relativa all’inserimento di un numero maggiore di tappe al Sud Italia, visto che mai come quest’anno il Mezzogiorno è stato alquanto trascurato con poche frazioni. Su tutti, favorita è la Sicilia che potrebbe fare da anello di congiunzione con quanto accadrà nel 2021, quando la Corsa Rosa comincerà proprio sulle strade dell’isola.

Percorso Giro d’Italia 2020: potrebbe tornare lo Zoncolan.

Inoltre nel percorso del Giro d’Italia 2020 potrebbero rientrare alcune tappe in Friuli-Venezia Giulia, con il ritorno del mitico Monte Zoncolan, una delle salite più difficili d’Europa che potrebbe essere il palcoscenico ideale per le battaglie tra gli uomini di classifica. L’edizione terminata nei giorni scorsi ha visto la cancellazione della frazione sul Passo Gavia per problemi legati al maltempo: non si esclude, quindi, che l’organizzazione possa riprovarci durante la 103ª edizione. Infine non dovrebbero mancare le montagne piemontesi e i leggendari tapponi dolomitici, anche se in questa fase è ancora troppo presto per fare dei nomi sulle località che verranno prescelte per garantire lo spettacolo e le sfide tra i campioni delle due ruote nella prossima Corsa Rosa.

Se vuoi leggere altre notizie della sezione Ciclismo, puoi cliccare al seguente link: https://sport.periodicodaily.com/category/ciclismo/

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.