Il Giro d’Italia-2021 inizierà l’otto Maggio e finirà il 30 Maggio con partenza da Torino e l’arrivo sarà a Milano come l’anno scorso. Ci saranno ventuno tappe e alcune saranno particolarmente difficili da gestire. La corsa Rosa da sempre affascina e regala forti emozioni con i grandi sprint e i duelli più aspri che continuano fino all’ultimo secondo. Raccontiamo le ultime novità sulla gara ciclistica più longeva e particolare che ci sia.


Groenewegen: l’olandese riparte dal Giro d’Italia


Giro d’Italia-2021: quale sarà la prima tappa?

Nel 2021 il Giro D’Italia inizierà a Torino con una breve cronometro individuale prima che la tradizionale dura salita finisca con alcune brutali salite più avanti lungo il percorso per decidere la prima vittoria di tappa. La lista di partenza del Giro presenta alcuni dei più grandi nomi del mondo del Ciclismo sia in classifica generale che per le tappe sprint. Per il titolo assoluto Egan Bernal svolgerà compiti di leadership per Ineos Grenadiers mentre dovrà affrontare sfide come Remco Evenepoel (Deceuninck-Quick-Step), Simon Yates (Team BikeExchange) e Romain Bardet (Team DSM). I velocisti si batteranno anche per le loro possibilità sulle tappe pianeggianti, con Peter Sagan (Bora-Hansgrohe) e Caleb Ewan (Lotto-Soudal) tra coloro che si sfideranno.

Giro d’Italia-2021: dove si può vedere l’evento in Inghilterra?

Tutte le 21 tappe del Giro d’Italia 2021 saranno trasmesse in diretta nel Regno Unito, con GCN ed Eurosport che mostreranno entrambi tutte le azioni. Gli spettatori del Regno Unito possono trasmettere in streaming l’azione sul servizio GCN + o su Eurosport Player a partire dalla cronometro individuale dell’8 maggio. In alternativa i fan del ciclismo gallese possono guardare la gara sul canale in lingua gallese S4C. Per accedere alla copertura Eurosport puoi iscriverti all’app Eurosport Player per 39,99 Sterline all’anno o 6,99 Sterline al mese.

Regno Unito: come vedere il Giro fuori dall’Inghilterra?

Se ti stai dirigendo fuori dal paese durante il Giro d’Italia 2021, che sia all’interno del Regno Unito o altrove, l’accesso all’emittente domestica che hai scelto potrebbe essere limitato in base alla località. Fortunatamente c’è un modo per continuare a guardare comunque: scaricare e installare una VPN, che ti consente di ingannare il tuo computer facendogli credere che sia tornato a casa. Ciò ti consente di trovare la copertura della tua emittente nativa senza dover ricorrere a un vapore illegale, a condizione che ti attenga ai termini e alle condizioni stabiliti dall’emittente.

Configurare una VPN è semplice: scarica, installa e apri l’app e seleziona la tua posizione. Prova ExpressVPN per la sua velocità, sicurezza e semplicità d’uso. Ci piace anche che sia compatibile con così tanti dispositivi e servizi di streaming (ad esempio Amazon Fire TV Stick, Apple TV, Xbox, PS4, ecc.). Ovviamente ci sono altre ottime opzioni, ma Express VPN ti offre l’ulteriore vantaggio di una garanzia di rimborso di 30 giorni e tre mesi gratuiti con un piano annuale.

Giro d’Italia: come vederlo in America e in Europa?

Negli Stati Uniti, puoi guardare il Giro d’Italia in diretta ogni giorno su GCN + con immagini dal vivo mostrate insieme a on demand e momenti salienti del Grand Tour italiano. Gli appassionati di ciclismo canadesi potranno anche guardare la gara su GCN +. In Australia, ancora una volta GCN + mostrerà le corse dal vivo ogni giorno con pacchetti di highlight disponibili. In Italia gli appassionati di ciclismo possono seguire la gara di casa su Rai 2 e Rai Sport insieme a Eurosport Player e GCN +.

Pagina Twitter Giro d’Italia: https://twitter.com/giroditalia?ref_src=twsrc%5Egoogle%7Ctwcamp%5Eserp%7Ctwgr%5Eauthor

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20