fbpx
Dicembre1 , 2021

Juventus-Napoli: la decisione del giudice sportivo

Related

NFL, Week 13 – La preview di Cowboys – Saints

La tredicesima settimana di Regular season 2021 si apre...

Everton vs Liverpool: pronostico e possibili formazioni

Due rivali del Merseyside in forme molto diverse rinnovano...

-Torino: Belotti ko, idea Pellegri?

Il grave infortunio di cui è stato vittima Andrea...

Wolverhampton Wanderers vs Burnley: pronostico e formazioni

Il Wolverhampton Wanderers ospiterà domani mercoledì 1 dicembre il...

Share

Dopo aver valutato per oltre una settimana l’intera documentazione, il Giudice Sportivo della Serie A, Valerio Mastroandrea, ha decretato la sconfitta del Napoli per 3-0 a tavolino, reo di non essersi presentato per disputare l’incontro contro la Juventus il 4 ottobre scorso, perché bloccato dall’Asl 1 di Napoli a seguito delle positività di Elmas e Zielinsky. Ai partenopei è stato inflitto anche un punto di penalizzazione.

Le motivazioni del Giudice Sportivo

In documento di circa 7 pagine, il giudice sportivo Mastroandrea ha ricostruito l’intera vicenda che ha impedito al Napoli di partire alla volta di Torino.

Juventus-Napoli non si gioca: l’Asl blocca la partenza dei partenopei

In particolare, il Dott. Mastroandrea ha ritenuto che non ci sia stata la “fattispecie della forza maggiore”, che secondo le norme sportive(art. 55 Noif della Figc), giustificano la mancata presentazione di una squadra per la disputa di una partita.

Sempre nel comunicato si legge che al giustizia sportiva “è preclusa ogni valutazione sulla legittimità di atti e provvedimenti, in qualunque forma adottati, dalle Autorità sanitarie stali e territoriali, nonché delle Autorità regionali, posti in essere a tutela della salute dei singoli e della collettività”.

Il Napoli ha comunque già annunciato ricorso alla Corte Federale, secondo grado di giustizia sportiva.

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20
spot_img
Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20