Anche il mondo del golf si ripopola, e non di giocatori, ma di pubblico che negli ultimi eventi sportivi è mancato davvero tanto. Il prossimo torneo di golf si sta avvicinando e gli appassionati non vedono l’ora di seguirlo: da casa o… direttamente dal campo.


The Players Championship: il golf è pronto a ripartire


Quando comincerà l’US Open di golf?

Non si può ancora dire che l’US Open di golf sia alle porte, certo è che si sta avvicinando. La competizione made in USA nella quale si sfideranno diversi golfisti, tra cui i più bravi in circolazione, comincerà il 3 giugno nella città di San Francisco nella quale si protrarrà fino al 6 giugno. L’Olympic Club (Lake Course), la sede del torneo. Ci si sposterà poi a San Diego dove si disputerà l’attesissimo Major nel quale i vari campioni si contenderanno il primo posto. In questo caso la competizione sarà ospitata dal Torrey Pines GC di La Jolla.

Gli organizzatori USGA (United States Golf Association), hanno annunciato di essere pronti a sostenere le gare con la presenza del pubblico che manca ormai da parecchio tempo. Al momento però non hanno ancora fatto sapere la percentuale di persone che saranno ammesse sui campi da gioco. La situazione è comunque in evoluzione quindi si attendono ulteriori sviluppi. Per quanto riguarda il campione di golf, Tiger Woods che a febbraio ha subito un grave incidente in macchina, non si sa ancora se parteciperà o meno all’US Open.

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20