fbpx

GP Austin, Moto3: Masia sopra tutti in FP3

Date:

È sabato mattina ad Austin, ed è tempo per la Moto3 di disputare la FP3 valida per il GP of Americas. La prima posizione parla spagnolo, grazie all’ottimo tempo (anche se lontano un secondo e mezzo dal record del tracciato) con Jaume Masia. Il pilota del team Ajo precede in filotto di piloti italiani: Stefano Nepa, Dennis Foggia e Niccolò Antonelli occupano i piazzamenti dalla seconda alla quarta. La ciliegina sulla torta tricolore sono Romano Fenati e Andrea Migno, sesto e ottavo rispettivamente. Quasi tutti i nostrani sono qualificati in Q2, come Pedro Acosta. Il leader del mondiale non brilla però, con l’undicesimo tempo. Non correrà Sergio Garcia, suo primo rivale in campionato: tra poco vi spieghiamo il perché.


GP Austin, Moto3: Salac beffa tutti in FP2


GP Austin, Moto3: cosa succede in FP3?

Garcia deve dare forfait in quanto dichiarato unfit. La caduta delle FP1 gli ha causato un piccolo ematoma ad un rene, cosa che spinge l’ospedale a tenerlo sotto osservazione. Sarà pronto per Misano 2? Acosta qui può allungare parecchio in ottica mondiale, ma non appare in formissima. Nei primi minuti è tra i pochi che riescono a migliorare, ma ha bisogno del riferimento di Masia. Chi invece è in grande forma è Dennis Foggia, che con le dure al posteriore (nuove) gira sul 2’17” basso per poi abbattere quel muro. Con 2’16″9, il “Missiletto” s’issa in cima alla classifica. Dennis fa la differenza soprattutto nel T4, dove rifila oltre un decimo a tutti. E proprio un decimo è il gap che Masia rifila a Foggia, senza il riferimento di Acosta. Le scie contano, ma non troppo: Dennis fa il suo miglior tempo girando da solo. Gli ultimi due minuti è per il time attack, che come al solito rivoluziona la classifica. Il primo colpo di scena è l’esclusione del duo Petronas dalla Q2: sia Darryn Binder che John McPhee devono passare dalla Q1. Andrea Migno deve fermarsi ad inizio sessione per un problema di pescaggio del carburante. Il team Snipers sostituisce il serbatoio in brevissimo tempo, consentendo al pilota di Saludecio di rientrare subito in pista. Migno fa da riferimento ad Alberto Surra, al suo debutto assoluto ad Austin. Il torinese manca la Q2 per un soffio, 14 millesimi! Meno di un decimo è invece il divario che separa Riccardo Rossi dalla 14esima posizione. Il genovese sembrava in crisi nera ieri, e invece si è rimesso in carreggiata. Ottima prova per gli italiani ,in queste prove libere americane.


GP Austin, Moto3: Antonelli primo sul bagnato in FP1


Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20
Riccardo Trullo
Aspirante giornalista sportivo e membro orgoglioso della famiglia Periodicodaily. La mia specialità è il motorsport, in particolare la MotoGP ed il panorama americano di NASCAR, IndyCar, IMSA. Non disdegno la F1, campionato che seguo da una vita. E già che ci sono, butto un occhio nel settore delle auto di serie.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Share post:

Subscribe

spot_imgspot_img

Popular

More like this
Related

Ventiquattresima giornata Serie B 2022/2023: le designazioni arbitrali

L' Aia ha reso noto i nominativi degli Arbitri,...

Ventiduesima giornata Serie A 2022/2023: le designazioni arbitrali

L' Aia ha reso noto i nominativi degli Arbitri,...

Bari-Cosenza: probabili formazioni e dove vederla

Gara valido per la ventiquattresima giornata del campionato italiano...

Ascoli Vs Perugia: probabili formazioni e dove vederla

Gara valida per la ventiquattresima giornata del campionato italiano...