gp austria fp2 moto3
Dal profilo Twitter ufficiale della MotoGP

La classifica della FP2 del GP d’Austria Moto3 ha come capolista John McPhee. Lo scozzese del Petronas Racing segna il miglior crono in una sessione che ha visto l’arrivo della pioggia. Grabriel Rodrigo e Jaume Masia sono i nomi della prima fila virtuale, con Dennis Foggia quarto e primo degli italiani.

Tony Arbolino, primo della FP1, è quinto nella seconda sessione, confermando di essere partito con il piede giusto. Il portacolori del Team Snipers precede Raul Fernandez, Celestino Vietti e Tastuki Suzuki. Il leader del mondiale, Albert Arenas, è nono, mentre Niccolò Antonelli completa la top ten.

La pioggia ha poi disturbato la sessione a 17 minuti dal termine, ma cadendo solo in alcuni punti della pista. Nel finale uno scroscio ha bagnato la curva tre, impedendo di tentare un time attack. Fortuna che la FP1 è stata asciutta, quindi parte del lavoro è stato completato!


Gp Austria, FP1 Moto3: Arbolino domina

GP Austria, il resoconto della FP2 Moto3

Il turno comincia con Masia subito veloce, ma beffato da Rodrigo. L’argentino del Team Gresini sfrutta la scia del pilota Leopard per issarsi in cima la lista dei tempi. Poi sopraggiunge McPhee, che con 1’37″060 comanda l’intero gruppo.

Arbolino prenota subito il quarto tempo, dopodiché le posizioni non cambiano. I piloti si concentrano sulla messa a punto e sul passo gara, con poche variazioni in classifica. A 17 minuti dal termine, iniziano a cadere le prime gocce di pioggia.

La pista non è abbastanza bagnata per provare un assetto specifico, e non è abbastanza asciutta per poter provare un attacco al tempo. E’ la condizione peggiore per i piloti, i quali decidono di rimanere ai box per dieci minuti. Riprendono le operazioni a 5 minuti dal termine, ma le condizioni peggiorano. Comincia a piovere forte in curva 3, cosa che porta i piloti nella via di fuga.

La classifica della FP2 non porta variazioni significative nella combinata. Il miglior tempo di McPhee è mezzo secondo più lento del riferimento della FP1, che è firmato da Arbolino. Gli unici che migliorano il proprio crono nei primi 14 sono Rodrigo e Foggia, i quali però non migliorano la propria posizione nella classifica.

I tempi della combinata

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20