I tre top team sono tutti molto vicini e dipenderà da come risponderemo all’evoluzione della pista domani“.

Prima giornata di prove libere terminate in quel di Interlagos con la Ferrari tornata velocissima sui rettilinei nonostante le accuse di Mercedes e RB. La Rossa ha mostrato nelle fp2 un ottimo passo ma soprattutto una netta superiorità sul giro singolo.

FP1

Le prima libere sono state caratterizzate dalla pioggia intensa abbattutasi su San Paolo. I piloti hanno potuto montale le gomme d’asciutto solo per qualche minuto a turno quasi terminato e con l’asfalto ancora umido. Il miglior tempo, per quel che può valere, è stato segnato da Alexander Albon, davanti a Valtteri Bottas e Sebastian Vettel.

FP2

Doppietta Ferrari nelle seconde libere con Leclerc e Vettel che hanno chiuso rispettivamente in prima e seconda posizione. Gli avversari non sono lontani ma sembrano averne di meno; Verstappen ha chiuso terzo a quasi due decimi, mentre Bottas ed Hamilton hanno chiuso in quarta e quinta posizione.

Analisi passo gara – Lewis Hamilton è stato piuttosto costante con la mescola più morbida del lotto, mostrando ottimi tempi anche a fine stint. Al livello della Ferrari anche il passo di Max Verstappen sulla Soft, entrambi non lontani dalla Mercedes.

Le interviste dei piloti:

Charles Leclerc: “Devo ancora lavorare sulla macchina per il passo gara. Le simulaizoni di qualifica sono state invece piuttosto buone, e questo va bene. Il ritmo gara è stato costante, ma non abbastanza veloce. Dobbiamo ancora lavorare. Difficile scegliere tra Soft e Medie, tutte e due le scelte hanno dei pro e dei contro. Vedremo domani come saremo, per la qualifica dovremo verificare la differenza tra le mescole, che ancora non sappiamo esattamente“.

Sebastian Vettel: “Credo sia stata una giornata discreta, abbiamo capito cosa fare sulla macchina, ormai la conosciamo abbastanza bene. Questo ci aiuterà nel bilanciamento e nelle prestazioni domani e domenica. La gara sarà difficile, gli altri sono più veloci di noi e questo è in linea con quanto visto nelle ultime gare. Dobbiamo lavorare su noi stessi per il resto del weekendOra faremo i compiti a casa e vedremo cosa potremo fare nei prossimi due giorni“.

Lewis Hamilton:  “È stata una giornata relativamente buona, abbiamo lavorato molto. Le Ferrari sono nuovamente veloci sui rettilinei, perciò sarà interessante. Ci sono altre due sessioni per mettere le cose a posto, ma abbiamo iniziato con il piede giusto. Non so se riusciremo a recuperare i tre decimi di ritardo dalla Ferrari in qualifica“.

Max Verstappen: “Non è stato il nostro miglior giorno per testaew, ma è la stessa situazione per tutti. L’inizio del weekend comunque è positivo. Vedremo domani con una temperatura diversa come andrà la macchina. I tre top team sono tutti molto vicini e dipenderà da come risponderemo all’evoluzione della pista domani“. 

Please follow and like us:

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.