GP Catalunya - Marquez vince e va in fuga Mondiale

Tutto facile per Marc Marquez grazie all’incidente innescato da Lorenzo che ha steso Dovizioso, Vinales e Rossi

GP Catalunya – Una gara che si preannunciava pazza, imprevedibile, equilibrata e ricca di spettacolo. Purtroppo dopo due giri la gara si è praticamente già decisa in modo incredibile: alla staccata di curva 10 si aprono tutti a ventaglio, Marquez su Dovi, Lorenzo su Vinales e Rossi su Petrucci. Il 99 della Honda frena lungo all’interno, perdendo però l’anteriore facendo uno strike eliminando anche Dovizioso, Vinales e Rossi.

Ecco le immagini in sequenza

Qui il video con immagini e telecronaca in diretta di Sky Sport

Bravo, ma soprattutto fortunato, Marc Marquez che dopo le polemiche dei giorni scorsi proprio con Lorenzo, oggi non può che “ringraziarlo” per avergli regalato gare e probabilmente una buona fetta di Mondiale. Difatti i 4 piloti coinvolti erano non solo in lotta per la vittoria della gara, ma anche per il Mondiale, con distacchi che ora si fanno molto ampi.

Da quel momento, come detto, la gara è stata un dominio incontrastato di Marquez che ha subito guadagnato secondi importanti su Petrucci, Rins e Quartararo. I primi due hanno lottato quasi tutta la gara con sorpassi e contro sorpassi, nel guidato il pilota Suzuki e sul rettilineo l’Italiano con il potente motore Ducati. A 7 giri dalla fine il primo contatto con una sportellata dello Spagnolo ai danni del Ducatista, che due giri prima si è ripreso la posizione con una staccata lunga che ha tratto in inganno lo Spagnolo costringendolo ad un salvataggio scorbutico perdendo secondi preziosi. Petrux però non ha potuto prendere fiato dato l’attacco immediato e folle di Quartararo in curva 4, andato a buon fine.

Da li in poi nessun cambio di posizione, vittoria di Marquez con secondo e terzo posto di Quartararo e Petrucci. Quarto posto amaro per Rins e quinto posto per Miller sulla Pramac.

In classifica generale Marquez scappa via a 140 punti. Primo inseguitore Dovizioso staccato però di 37 punti. Punti persi anche da Rins e Petrucci che vanno a quota 101 e 98. Altro zero brutale per Valentino Rossi fermo a 72.

CLASSIFICA MOTOGP (PRIME POSIZIONI)
1. Marc Marquez (Honda) 140
2. Andrea Dovizioso (Ducati) 103
3. Alex Rins (Suzuki) 101
4. Danilo Petrucci (Ducati) 98
5. Valentino Rossi (Yamaha) 72
6. Jack Miller (Ducati) 53
7.  Fabio Quartararo (Yamaha) 51
8. Takaaki Nakagami (Honda) 48
9. Pol Espargaro (KTM) 47
10. Cal Crutchlow (Honda) 42 

ORDINE D’ARRIVO

Please follow and like us:

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.