gp emilia romagna qualifiche motogp

Francesco Bagnaia in pole position al termine delle qualifiche del GP dell’Emilia Romagna MotoGP! Questo è il responso della pista, ma la direzione gara ci mette lo zampino. Durante il giro che gli sarebbe valso il piazzamento al palo, “Pecco” mette le ruote della sua Ducati Pramac sul verde, all’uscita della Misano 2. Il risultato è che il giro monstre, che abbatte il record della pista, viene cancellato, facendo sfumare la pole.

Il piazzamento viene così ereditato da Maverick Vinales, il quale a sua volta ha ritoccato il record del tracciato. Accanto al catalano in prima fila l’altra Ducati Pramac di Jack Miller e la Yamaha Petronas di Fabio Quartararo. Si conferma la competitività della M1 a Misano, ma le Desmosedici sembrano più vicine.

E si sono avvicinate anche le KTM. Pol Espargaro apre la seconda fila, pagano appena meno di due decimi e mezzo dal polesitter. Bagnaia partirà quinto, complice il penultimo riferimento cronometrico, a precedere la seconda KTM di Brad Binder.

Valentino Rossi aprirà la terza fila con il settimo tempo. Il “Dottore” si mette in coda a Bagnaia nell’ultimo run, per sfruttare il suo allievo come traino. Tuttavia, il nove volte iridato non riesce a trarre il massimo dalla situazione, e si ritrova a scontare un distacco di 359 millesimi da Vinales.

Dietro a Rossi un filotto di piloti italiani con Franco Morbidelli, Danilo Petrucci e Andrea Dovizioso. Il forlivese deve addirittura passare dalla Q1 (assieme a Miller) e non sembra molto a suo agio nel suo primo weekend da primo della classifica mondiale. E non nasconde un minimo di nervosismo

Chiudono la top 12 Joan Mir e Takaaki Nakagami, caduto nei primi minuti del Q2.

Non passano lo scoglio della Q1 Johann Zarco e Alex Rins. Il francese di Avintia Racing cade in curva 4 nei primi minuti, ma si rialza e riprende subito. Il pilota di Cannes manca l’obiettivo per un decimo appena. Decisamente più deludente il catalano di casa Suzuki, che nella gara di domani sarà obbligato a partire dalla 18esima posizione. Due posizioni più avanti per l’Aprilia di Aleix Espargaro.

GP Emilia Romagna, i tempi delle qualifiche MotoGP

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20