gp aragon fp1 fp2 motogp

Piove sul Gp d’Europa, e la MotoGP affronta le FP1 su una pista bagnata. E in queste condizioni brilla la stella di Jack Miller, che comanda il turno fin dai primi minuti. L’australiano di casa Ducati ferma il cronometro in 1’42″063.

Dietro a “Jackass” troviamo il più veloce dei contendenti al titolo mondiale, Franco Morbidelli. Sulla sua Yamaha semi ufficiale, “Morbido” arriva ad un paio di decimi da Miller, mostrando una buona confidenza sul bagnato. Sicuramente migliore rispetto al compagno di team, Fabio Quartararo, che alla bandiera a scacchi si ritrova addirittura ultimo!

Per il francese il weekend valenciano comincia nel peggiore dei modi. In condizioni di cui ha poca esperienza diretta, “El Diablo” cerca di percorrere più giri possibili, senza però migliorare in maniera significativa. E quel che è peggio, il suo diretto rivale Joan Mir è davanti a lui.

Il maiorchino della Suzuki soffre della stessa mancanza di esperienza di Quartararo, come dimostra il 17esimo tempo. L’aspetto positivo per entrambi è che le qualifiche e la gara dovrebbero essere asciutte, cosa che dovrebbe farli stare più tranquilli.

La Honda piazza le sue moto ufficiali in cima alla classifica. Stefan Bradl è terzo, Alex Marquez quinto. Il catalano è autore di una scivolata in curva 1, senza conseguenze.

Sesto tempo per Danilo Petrucci, da sempre maestro del bagnato, ma brilla anche Andrea Dovizioso. Il forlivese, ancora in lizza per il mondiale, è nono in quella che potrebbe essere la sua ultima chance iridata. Tra i due ducatisti “Factory” s’inseriscono le due KTM di Pol Espargaro e di Miguel Oliveira. Maverick Vinales completa la top ten.

GP Europa, FP1 MotoGP: dov’è Valentino Rossi?

Valentino Rossi è presente qui a Valencia, ma non gira. Come ben sapete, il Covid lo ha tenuto lontano dalle piste nelle due gare di Aragon, ed è ancora in attesa di poter prendere il via qui. La buona notizia è che l’ultimo tampone, eseguito ieri sera, è negativo, cosa che ha permesso il “Dottore” di lasciare l’Italia e dirigersi in Spagna. Ora è in attesa del secondo tampone: se sarà negativo, Vale scenderà in pista domani.

Nel frattempo, la sua M1 è nelle mani di Garrett Gerloff, proveniente dal mondiale Superbike. Il pilota statunitense non ha mai provato la moto, e non ha mai girato sul Ricardo Tormo. Eppure se la cava alla grande: è sedicesimo in classifica (davanti a Mir e Quartararo!), a meno di tre secondi da Miller, e non è mai caduto.

Segnaliamo il 20esimo tempo di Lorenzo Savadori, al suo debutto in MotoGP in sella all’Aprilia.

Classifica dei tempi

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20