fbpx
Ottobre25 , 2021

GP Germania Moto2: Fernandez, che pole nelle qualifiche

Related

Alaves vs Elche: pronostico e possibili formazioni

L'Alaves cercherà di ottenere vittorie consecutive nella Liga quando...

Queens Park Rangers-Sunderland: pronostico e possibili formazioni

Sia il Queens Park Rangers che il Sunderland sperano...

Chelsea vs Southampton: pronostico e possibili formazioni

Il Chelsea cercherà di passare ai quarti di finale...

Milan aggancia il Napoli in vetta alla classifica

Milan aggancia il Napoli in vetta alla classifica. La...

Arsenal vs Leeds United: pronostico e possibili formazioni

L'Arsenal cercherà di passare ai quarti di finale della...

Share

Raul Fernandez non ci sta al dominio di Remy Gardner in Moto2, e risponde a tono nelle qualifiche del GP di Germania. Il pilota madrileno non si limita a firmare la pole position, ma fa registrare anche il nuovo record del tracciato, al termine di un pomeriggio caldissimo. Gardner, dominatore del fine settimana, si deve accontentare della terza casella, beffato anche da un Fabio Di Giannantonio spettacolare. Marco Bezzecchi apre la seconda fila, dopo essere passato dalla Q1. Sam Lowes cade ed è settimo, dietro a Xavi Vierge e Jorge Navarro. Ai Ogura, Bo Bensneyder e Aron Canet completano la top ten.

GP Germania Moto2: cosa succede nelle qualifiche?

Bo Bensneyder è il più veloce della Q1, piazzando subito la zampata vincente. Nel primo turno ci finisce anche Bezzecchi, dopo il disastro della FP3. Il riminese passa il turno, insieme all’olandese ed al duo del team Aspar Canet e Albert Arenas. Per il campione uscente della Moto3 è una delle migliori prestazioni della stagione, almeno durante le prove ufficiali. Lo spagnolo si qualifica in 18esima piazza.



GP Germania Moto2: Ajo domina in FP3


La battaglia per la pole si accende in Q2. Sotto un asfalto insolitamente torrido, Fabio Di Giannantonio è il primo a battere un colpo. Il romano piazza un giro ultraveloce, ma viene cancellato per track limits. Il “Diggia” non si scompone e lo stampa di nuovo. Ma la gioia dell’alfiere Gresini dura poco, perché poi arriva il duo di Aki Ajo. Fernandez batte il tempo del “Diggia” e si mette in posizione da palo, mentre Gardner non appare così preciso come era sembrato nelle libere. Caduta per Sam Lowes mentre era impegnato nel suo time attack. Gli altri italiani: Nicolò Bulega domani parte 11esimo, Lorenzo Dalla Porta è 19esimo, Tony Arbolino 20esimo, Celestino Vietti 21esimo, Lorenzo Baldassarri 24esimo, Stefano Manzi 27esimo, Simone Corsi 29esimo.

Immagine in evidenza di Red Bull Content Pool, per gentile concessione

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20
spot_img
Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20