gp misano europa fp3 moto3 qualifiche

La FP3 del GP di Misano classe Moto3 vede uno scozzese bussare alla porta degli italiani. John McPhee conclude la sessione del sabato mattina davanti a tutti, battendo Celestino Vietti con un margine ristrettissimo. Sono solo due i millesimi che separano i primi due della classifica, su un tracciato che livella abbastanza le prestazioni.

Per Vietti la sessione non è stata affatto facile. Il portacolori VR46, vincitore del GP di Stiria tre settimane fa, è caduto ben due volte: la prima in curva 6, la seconda in curva 8.

Terzo tempo per Albert Arenas, che è il leader del mondiale. Il pilota del Team Aspar come al solito si nasconde, pensando soprattutto alla gara. Dietro di lui lo spagnolo Raul Fernandez, dominatore del venerdì e che oggi si deve accontentare del quarto tempo. Poco male, perché il distacco è minimo, soli 57 millesimi.

Dopo Vietti, il migliore degli italiani è Andrea Migno. Il pilota di Saludecio segna il sesto tempo della mattinata, a 9 centesimi dalla vetta ed a soli 7 dall’argentino Gabriel Rodrigo, sempre molto efficace sul giro secco. Sergio Garcia, Ai Ogura e Tastuki Suzuki completano la top nine. Per Tatsu questa è la gara di casa, a dispetto del suo passaporto giapponese: il pilota Sic 58 ha preso casa a due passi dal Misano World Circuit.

Gp Misano Moto3, gli italiani in Q1 dopo la FP3

Con il decimo e l’undicesimo tempo, Dennis Foggia e Stefano Nepa sono gli ultimi due italiani a qualificarsi per il Q2. Tutti gli altri dovranno passare per il primo turno, che sarà molto difficile.

A cominciare da Niccolò Antonelli e Romano Fenati, 15esimo e 16esimo questa mattina. Entrambi non superano lo scoglio per pochi millesimi sul ceco Filip Salac, ultimo dei piloti qualificati.

Diciottesimo tempo per Davide Pizzoli, che per una volta è il più veloce del team RBA. Il compagno di squadra Riccardo Rossi è 21esimo, davanti alla grande delusione di questa giornata, Tony Arbolino.

Il pilota Snipers, che sappiamo essere in grado di lottare per le prime posizioni, appare insolitamente in difficoltà nel weekend sanmarinese. “Arbo” paga quasi un secondo e mezzo da McPhee. Altro grande protagonista mancato è Darryn Binder, 25esimo in questa FP3.

Concludiamo dicendo che la classifica attuale potrebbe essere provvisoria. Infatti, nel corso dei minuti finali, molti piloti hanno vistosamente rallentato sulla pista, in attesa del traino giusto. Questo potrebbe comportare delle penalità in tempo. Lo scopriremo a brevissimo.

Classifica combinata

Versione scaricabile
Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20