fbpx
Ottobre21 , 2021

GP Misano Moto3: Migno primo tra i brividi in FP3

Related

Zenit-Juventus 0-1: Kulusevski avvicina i bianconeri agli ottavi

La truppa di Massimiliano Allegri mette a segno il...

La Lazio ha il re del centrocampo: Milinkovic

Milinkovic-Savic negli ultimi anni è diventato uno dei giocatori...

Sergio Garcia non ci sarà a Misano

Il Gran Premio di MotoGP di Misano è ormai...

Mainz 05 vs Augsburg: pronostico e possibili formazioni

Due squadre della Bundesliga posizionate nella metà inferiore della...

Share

Il sabato della Moto3 qui a Misano si apre con una FP3 che non manca di momenti di paura. La sessione infatti è interrotta due volte dalla bandiera rossa per incidenti piuttosto seri (ma fortunatamente nessun pilota è gravemente ferito). In questo casino brilla Andrea Migno, che stampa la migliore prestazione davanti a Dennis Foggia ed al leader del mondiale Pedro Acosta. Risale anche Sergio Garcia, che con il quinto tempo entra nella zona Q2. Quarto Niccolò Antonelli, che conferma la grande forma degli italiani sulla pista “di casa”. Jaume Masia, Romano Fenati, Darryn Binder, Izan Guevara e Xavi Artigas completano la top ten.

GP Misano Moto3: cosa succede nelle FP3?

I primi brividi avvengono nei primi minuti del turno. Deniz Oncu è vittima di un brutto highside alla Misano 2, cosa che obbliga la direzione gara ad esporre la prima bandiera rossa. Il giovane turco pare abbia perso conoscenza per una quarantina di secondi, cosa che spinge i medici del circuito a sottoporlo ad una TAC. L’esame è risultato negativo, ma non sappiamo ancora se Deniz sarà fit per le qualifiche di oggi. La sessione intanto riparte, ma si vedono molte altre cadute, da Tatsuki Suzuki a Darryn Binder (già scivolato ieri) ad Andi Farid Izdihar ad Adrian Fernandez. “Pitito” è vittima di un highside che lo lascia un po’ dolorante. A due minuti dalla fine spunta la seconda bandiera rossa, con Alberto Surra che tampona violentemente un Yuki Kunii che stava procedendo un po’ troppo lentamente. Entrambi i piloti finiscono al centro medico, ma entrambi sono coscienti. Non sappiamo se saranno fit per le qualifiche. La sessione riprende, ma non cambia moltissimo la classifica. Migno fa il guizzo all’ultimo momento, e Garcia si riporta in top 14. Entrano direttamente in Q2 anche Stefano Nepa ed Elia Bartolini, 11esimo e 12esimo rispettivamente. Matteo Bertelle ne resta fuori per 3 millesimi appena, e Riccardo Rossi per meno di 3 centesimi.


Moto3, GP Misano: Fratelli d’Italia nelle FP1


Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20
spot_img
Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20