fbpx
HomeMotoriFormula UnoGp Monaco libere: una...

Gp Monaco libere: una vera festa per la Ferrari

Oggi 27 Maggio 2022 si sono corse le libere del Gp di Monaco di F1. La Ferrari sembra essere un punto di vantaggio in termini di velocità di un giro rispetto alla Red Bull, come si è visto nelle prove libere 2, dove Charles Leclerc e Carlos Sainz sono stati primo e secondo con una differenza di 0,044 tra i due cioè niente. In ogni caso posizionando le mappe motore definitive e gli opportuni carichi di carburante, tutto potrebbe cambiare a favore di Checo Pérez e Max Verstappen che non dovrebbe mai essere escluso per il miracoloso ritorno, visto il suo attuale momento di forma e ambizione.


Gp Monaco: dove guardarlo in Tv?


Gp Monaco libere: la prima sessione

Leclerc è il più veloce nella prima sessione di prove libere del GP di Monaco ma la Red Bull è molto temibile visto che Perez è arrivato a soli 39 millesimi dalla Ferarri del monegasco. Sainz ha avuto un buon approccio con le strade del Principato e si è messo davanti a Verstappen che ha lavorato in funzione della gara. In crescita le McLaren con Norris, quinto, e Ricciardo, settimo. In mezzo c’è Gasly con l’AlphaTauri. In difficoltà le Mercedes alle prese con un forte saltellamento. Max Verstappen, leader del mondiale con la Red Bull, è quarto, ultimo pilota ad aver sfondato il muro dell’1’15” con un 1’14″712 che testimonia come l’olandese abbia lavorato per trovare il feeling con il tracciato più che puntare alla prestazione.

Il Campione Verstappen inizia con il freno a mano

Max Verstappen, leader del mondiale con la Red Bull, è quarto, ultimo pilota ad aver sfondato il muro dell’1’15” con un 1’14″712 che testimonia come l’olandese abbia lavorato per trovare il feeling con il tracciato più che puntare alla prestazione. E’ andata male a Valtteri Bottas ormai condannato ai problemi con l’Alfa Romeo nelle libere del venerdì: il finlandese non ha un tempo perché ha percorso solo due giri di installazione prima di tornare ai box per un guaio alla power unit Ferrari, mentre Guanyu Zhou è 17esimo. Alexander Albon si difende con la Williams e si piazza al 15esimo posto ma usa le rosse, proprio come Nicholas Latifi che non si schioda dal 18esimo posto. In difficoltà Ocon la seconda A522 che merita qualcosa di più della 16esima piazza.

Gp Monaco libere: i tempi delle FP1

1. Leclerc (Ferrari) 1’14″531
​2. Perez (Red Bull) 1’14″570
​3. Sainz (Ferrari) 1’14″601
​4. Verstappen (Red Bull) 1’14″712
​5. Norris (McLaren) 1’15″056
​6. Gasly (AlphaTauri) 1’15″083
​7. Ricciardo (McLaren) 1’15″157
​8. Russell (Mercedes) 1’15″211
​9. Vettel (Aston Martin) 1’15″387
​10. Hamilton (Mercedes) 1’15″499
​11. Tsunoda (AlphaTauri) 1’15″536
​12. Stroll (Aston Martin) 1’15″539
​13. Alonso (Alpine) 1’15″749
​14. Magnussen (Haas) 1’15″806
​15. Albon (Williams) 1’16″110
​16. Ocon (Alpine) 1’16″315
​17. Zhou (Alfa Romeo) 1’16″417
​18. Latifi (Williams) 1’17″714
​19. Schumacher (Haas) 1’18″636
​20. Bottas (Alfa Romeo) s.t.

Gp Monaco libere: Sainz impressiona nelle FP2

Sainz ha sfruttato molto bene la giornata, per prendere confidenza con la F1-75, con la quale questa volta sembra essere più vicino al compagno di squadra. Il madrileno ha sempre segnato punti su questa pista, che già amava nella sua tappa di World Series (2014). E’ molto brava a trovare i limiti per quanto riguarda le barriere e a far scorrere un’auto, che quest’anno è meno efficiente in curva rispetto ai suoi predecessori, a causa della riduzione del carico sull’ala e sull’asse anteriore. Oggi sembra candidato ad avere il suo miglior weekend del 2022 e comincia a dimenticare tutti i problemi di adattamento a una vettura in sovrasterzo in cui non riesce ad offrire il meglio della sua guida.

La ripresa di Alonso

Dal mattino al pomeriggio Fernando Alonso ha fatto un netto passo avanti dopo aver regolato le impostazioni. L’uomo di Oviedo ha chiuso ottavo di giornata, davanti a Lewis Hamilton e 1,3 secondi meglio del suo compagno di squadra, Esteban Ocon, che si sta divertendo a guidare la A522 per le strade di Monaco. Fernando, un vero specialista in questa gara, in cui ha vinto nel 2006 (Renault) e nel 2007 (McLaren), sembra aver trovato qualcosa in macchina per provare almeno a entrare in Q3 sabato. Daniel Ricciardo continua con il suo particolare periodo da incubo. Oltre a non raggiungere quasi mai la prestazione di Norris con la McLaren e le critiche che comincia a ricevere dal suo capo, Zak Brown, l’Australiano ha subito uno spettacolare incidente contro le barriere delle piscine e viene esposta la bandiera rossa in modo immediato.

L’incidente di Ricciardo

Ricciardo ha perso l’auto in ingresso, rompendo la sospensione anteriore su metallo ed è finito per scivolare nella protezione Tec-Pro in uscita. “La macchina va bene?” chiese il suo ingegnere di pista, al quale il pilota rispose seccato. “Sto bene”. Checo ha dominato con i mezzi davanti a Verstappen e alle due Ferrari, che hanno girato con mescola dura. Alonso è migliorato rispetto al mattino ed è stato nono con la stessa gomma media delle Red Bull in quella prima serie di giri.

Gp Monaco libere: i tempi delle FP2

1°C. Leclerc Ferrari 1’12″656 27

2° Carlos Sainz Ferrari 1’12″700 +00″044 29

3° S. Perez Red Bull 1’13″035 +00″379 28

4° M. Verstappen Red Bull 1’13″103 +00″447 30

5° L. Norris McLaren 1’13″294 +00″638 24

6° G. Russell Mercedes 1’13″406 +00″750 28

7º P. Gasly AlphaTauri 1’13″636 +00″980 29

8° Fernando Alonso Alpine 1’13″912 +01″256 28

9° S. Vettel Aston Martin 1’14″059 +01″403 29

10° Y. Tsunoda AlphaTauri 1’14″134 +01″478 24

11° K. Magnussen Haas 1’14″239 +01″583 29

12° L. Hamilton Mercedes 1’14″267 +01″611 26

13° W. Bottas Alfa Romeo 1’14″468 +01″812 25

14° A. Albon Williams 1’14″486 +01″830 30

15° G. Zhou Alfa Romeo 1’14″525 +01″869 20

16 L. Passeggiata Aston Martin 1’14″623 +01″967 26

17° M. Schumacher Haas 1’14″894 +02″238 30

18º E. Ocon Alpine 1’15″216 +02″560 31

19° N. Latifi Williams 1’16″276 +03″620 31

20° D. Ricciardo McLaren 55’55″555 +54’42″899 2

Tempi relativi alle gomme

1° S. Perez Red Bull 1’14″001 9

2° M. Verstappen Red Bull 1’14″255 +00″254 10

3° C. Leclerc Ferrari (D) 1’14″255 +00″254 9

4° Carlos Sainz Ferrari (D) 1’14″274 +00″273 10

5° G. Russell Mercedes 1’14″327 +00″326 9

6º P. Gasly AlphaTauri 1’14″361 +00″360 9

7° L. Norris McLaren 1’14″623 +00″622 9

8° L. Hamilton Mercedes 1’14″713 +00″712 9

9° Fernando Alonso Alpine 1’14″965 +00″964 8

10° K. Magnussen Haas 1’15″497 +01″496 9

11a L. Passeggiata Aston Martin 1’15″539 +01″538 6

12° A. Albon Williams 1’15″979 +01″978 10

13° M. Schumacher Haas 1’16″093 +02″092 10

14º E. Ocon Alpine 1’16″288 +02″287 9

Pagina Twitter F1: https://twitter.com/F1?ref_src=twsrc%5Egoogle%7Ctwcamp%5Eserp%7Ctwgr%5Eauthor

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20

Most Popular

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

More from Author

Gp Bretagna 2022: dove vederlo in Tv?

Ora che sta per iniziare il weekend ci prepariamo al Gp...

Velez Sarsfield vs River Plate: pronostico e possibili formazioni

Giovedi 30 giugno all'Estadio Jose Amalfitani si svolgerà l'andata tutta argentina...

De Ligt calciomercato: i dubbi tra presente e futuro

Che il difensore della Juventus Matthijs De Ligt sia un giocatore...

Atalanta rinforzi: le piste Pinamonti e Cicaldau

L'Atalanta ha fame di rinforzi per sistemare il centrocampo con il...

Read Now

Gp Bretagna 2022: dove vederlo in Tv?

Ora che sta per iniziare il weekend ci prepariamo al Gp di Bretagna 2022 in quel di Silverstone dove la Ferrari vorrà riprendersi il primo posto dopo le ultime gare che hanno sorriso invece a Max Verstappen. Da anni questo appuntamento fa rima con Mercedes e Lewis...

Velez Sarsfield vs River Plate: pronostico e possibili formazioni

Giovedi 30 giugno all'Estadio Jose Amalfitani si svolgerà l'andata tutta argentina della Copa Libertadores degli ottavi di finale, mentre il Velez Sarsfield ospiterà il River Plate. La squadra di Julio Vaccari ha conquistato il secondo posto nel Gruppo C e si è assicurata un posto agli ottavi,...

De Ligt calciomercato: i dubbi tra presente e futuro

Che il difensore della Juventus Matthijs De Ligt sia un giocatore di qualità si è ben capito e il calciomercato ne è testimone. Ma le ultime due stagioni dei bianconeri sono state alquanto tribolate e deludenti per una squadra che vantava 38 scudetti vinti. La Premiere attraverso...

Atalanta rinforzi: le piste Pinamonti e Cicaldau

L'Atalanta ha fame di rinforzi per sistemare il centrocampo con il possibile addio di Maehle e si sta pensando di sostituirlo con Fabiano Parisi dell'Empoli. Ma ci sono altre trattive ugualmente importanti per la squadra Bergamasca. Ora che Lukaku è tornato all'Inter Pinamnti potrebbe accettare le richieste...

Deportes Tolima vs Flamengo: pronostico, notizie sulla squadra, formazioni

Una trasferta in Colombia attende il Flamengo per l'andata degli ottavi di finale di Copa Libertadores giovedi 30 giugno, mentre il Deportes Tolima ospiterà i campioni del 2019. La squadra di Hernan Torres si è qualificata grazie al secondo posto nel Gruppo D, mentre gli ospiti imbattuti...

L’Inter cambia volto: 3-5-2 oppure 3-4-1-2

C'è ancora molta strada da fare per Marotta&Co in sede di mercato, ma la sensazione è che Simone Inzaghi possa optare anche per un nuovo modulo rispetto al canonico 3-5-2. L'Inter cambia volto, anche se molto dipenderà dall'arrivo di Dybala. L'Inter cambia volto con uno spregiudicato 3-4-1-2? Le...

L’ Atalanta pensa alle fasce: obiettivo Parisi dell’Empoli

Il mancato arrivo di Cambiaso, ritenuto l'obiettivo numero uno ma ormai prossimo alla firma con la Juventus, non cambia i programmi dell'Atalanta che pensa sempre alle fasce. Le attenzioni degli orobici si sono spostate sul mancino dell'Empoli, Fabio Parisi, e punto fermo dell'Under 21. L' Atalanta pensa alle...

MotoGP, GP Assen: Yamaha attacca la direzione gara

Cominciamo con i fatti: Fabio Quartararo dovrà scontare un Long Lap Penalty a Silverstone. Motivo? Il suo contatto con Aleix Espargaro al GP di Assen. La cosa non è andata giù al francese e neppure alla Yamaha, la quale ha attaccato la direzione gara con un comunicato...

Chelsea-Leeds, accordo totale per Raphinha

Importante operazione di mercato sull'asse Chelsea-Leeds. I Blues si sarebbero accordati con il club di Elland Road per il trasferimento a Londra di Raphinha, forte esterno brasiliano, battendo la concorrenza di Arsenal e Barcellona. Chelsea-Leeds: quali sono i termini dell'affare Raphinha? L' operazione dovrebbe andare in porto per una...

Academy VR46: una nuova generazione di piloti

Academy VR46, nata da un’idea di Valentino Rossi, può esultare: l’annuncio manda in estasi tutti i tifosi! “Il Dottore” ha raggiunto un altro grandissimo risultato: la nuova generazione di piloti porta a casa bei risultati ad Assen ed è subito festa.    Nonostante non faccia più parte del...

The Strongest vs Ceara: pronostico, notizie sulla squadra, formazioni

The Strongest e Ceara inizieranno gli ottavi di finale di Copa Sudamericana giovedi 30 giugno, quando si affronteranno nell'andata in Bolivia. La squadra ospite ha superato il proprio girone con un record perfetto, mentre i padroni di casa sono passati al torneo secondario del continente dopo essere...

Guida alle squadre di Euro 2022 femminile Inghilterra

L'Inghilterra, paese ospitante di Euro 2022, si è qualificata automaticamente, ma dovrebbero esserci pochi dubbi sulle loro credenziali di gioco. Dopo aver raggiunto le semifinali degli ultimi tre tornei principali sotto Mark Sampson e Phil Neville, le Leonesse sembrano aver raggiunto nuove vette, portando il loro gioco...