GP Silverstone, Hamilton vince su tre ruote nel finale!

Clamorosa vittoria di Lewis Hamilton nel GP di Silverstone con una foratura nel finale di gara che ha costretto l’inglese a tagliare il traguardo su tre ruote! Il finale di gara è stato clamoroso con diversi piloti che si sono visti letteralmente scoppiare gli pneumatici Pirelli. Valtteri Bottas e Carlos Sainz sono stati i primi a subire la perdita di aderenza dei rispettivi pneumatici.

Lungimirante Max Verstappen che è rientrato ai box, mentre è stato fortunatissimo Lewis Hamilton che ha forato a metà circuito nell’ultimo giro, riuscendo a tagliare il traguardo in prima posizione, seppur con un distacco risicato sul pilota Red Bull.

Un finale al cardiopalma che ha dato brio alla gara che per 50 giri è stata piuttosto noiosa.

Lewis Hamilton si gode dunque la vittoria numero 87 della carriera e la 7 a Silverstone, suo giardino di casa. Secondo Max Verstappen, che probabilmente senza il pit stop nel finale avrebbe addirittura vinto. La Red Bull non ha voluto rischiare dopo aver visto le forature di Bottas e Sainz, ma col senno di poi si è rivelata una grande occasione persa.

Credits official site Formula 1

Terza posizione insperata per Charles Leclerc, bravissimo a non rientrare nel finale e guidare con estrema delicatezza preservando gli pneumatici. Il monegasco ha sfruttato un assetto scarico ed il suo talento, il monegasco era riuscito a qualificarsi quarto, confermando la posizione in gara pur faticando di più con la gestione delle gomme

Quarta posizione per Daniel Ricciardo alla guida di una Renault molto veloce sul passo ed ha approfittato della foratura di Carlos Sainz per agguantare il quarto posto. L’australiano è stato protagonisti di pregevoli sorpassi su Norris e Stroll.

Quinto Lando Norris che si è reso protagonista di un bel duello con Ricciardo e Sainz portando comunque punti importanti a casa.

Sesto posto per Esteban Ocon solido nel passo gara e nella gestione gomme. Settima posizione per Pierre Gasly protagonista di molti sorpassi rabbiosi, di cui uno anche su Sebastian Vettel.

Ottavo posto per Alexander Albon, protagonista di un inizio di gara traumatico dopo il contatto con Magnussen e la successiva penalizzazione. Il giovane pilota Red Bull è riuscito poi a risalire fino alla zona punti grazie ad un cambio gomme a metà gara e al caos nel finale di gara.

Deludente nono posto per Lance Stroll che non è riuscito a tenere il passo delle due Renault e McLaren. Chiude la top ten Sebastian Vettel in difficoltà col bilanciamento della macchina, ma che con orgoglio si è difeso dagli attacchi nel finale di Valtteri Bottas, che aveva dato il via pochi giri primi al valzer delle gomme forate.

Ordine d’arrivo

GP Silverstone, Hamilton vince su tre ruote nel finale!

Le interviste dei primi tre classificati

Verstappen: “Le gomme non sembravano in grandi condizioni a 10 giri dal termine. Ci siamo consultati via radio e dopo la foratura di Bottas sono rientrato ai box. Anche Lewis ha bucato, ma alla fine è un ottimo risultato per noi. Ho cercato di gestire il passo e le gomme.”

Leclerc: “Appena ho sentito che Valtteri aveva un problema alle gomme, ho rallentato parecchio. Abbiamo visto parte del potenziale della macchina, non è ancora quello che vogliamo. Non so la causa delle forature, forse i detriti, ma credo che Lewis abbia forato in una curva e Valtteri in un’altra. Scelta che spetta ai ragazzi Pirelli.”

Hamilton: “Fino all’ultimo giro tutto è stato perfetto. Negli ultimi gir ho alzato il pedale, ma i rettilineo è scoppiata. Mi sono ritrovato col cuore in gola, non sapevo se sarei uscito di pista frenando. Ho cercato di gestire la macchina senza essere troppo lento, non so come sia arrivato alle ultime curve. Mi hanno dato info sul vantaggio, ero a 30 secondi e sono rimasto concentrato nel concludere il giro. Nelle Maggot’s curvava comunque bene, dalla curva 15 in avanti ha iniziato a curvare un po’ peggio e si stava fermando. Avevo tanto sottosterzo, ho cercato di dare tutto. Non ho mai provato nulla di simile, mi si è quasi fermato il cuore ma ero molto tranquillo”.

Da tenere d’occhio la situazione gomme per la prossima settimana dato che Pirelli porterà mescole più morbide.

Classifica piloti

Hamilton 88

Bottas 58

Verstappen 52

Norris 36

Leclerc 33

Albon 26

Perez 22

Stroll 20

Ricciardo 20

Sainz 15

Qualifiche GP Silverstone, Hamilton in pole position!

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20