Gabriele Gravina, attuale Presidente della Figc, figura tra i candidati al Comitato Esecutivo dell’Uefa che verranno eletti in occasione del 45esimo Congresso Ordinario in programma il prossimo 20 aprile a Mountreaux(Svizzera).

Chi sono gli altri candidati?

Oltre a Gravina, che si è ricandidato alle prossime elezioni federale del 22 febbraio a Roma dove sfiderà il Presidente della LND Cosimo Sibilia, sono in lizza Zbigniew Boniek (Polonia), David Gill(Inghilterra), Rainer Koch(Germania), Karl Erik Nilsoon(Svezia), Servet Yardimci(Turchia), Mehdi Bayat(Belgio), Alexander Dyukov(Russia), e Just Spee(Olanda). I primi cinque si candidano per la rielezione.

Tutti e nove hanno superato con successo il richiesto Controllo di ammissibilità effettuato dal Comitato Governance e Conformità Uefa (previsto dall’Art. 21 comma 6), dello Statuto Uefa e l’ Articolo 4bis del Regolamento che disciplina l’attuazione degli Statuti Uefa.

Inoltre, entro la scadenza fissata al 2 dicembre 2020 e in vista delle elezioni che si terranno sempre al Congresso Uefa a Mountreaux, l’ Amministrazione Uefa ha ricevuto le candidature per la carica di vicepresidente Fifa riservata alle quattro associazioni britanniche (Inghilterra, Scozia, Galles e Irlanda del Nord), nonché per le cinque posizioni di membri ordinari nel Consiglio Fifa. Per quest’ultima posizione è candidata alla rielezione l’italiana Evelina Christellin, già Presidente dell’Enit e Presidente del Comitato Promotore e Vicepresidente del Comitato Organizzatore dei Giochi olimpici invernali di Torino 2006.

Fonte: Askanews

Uefa, Ceferin: “Euro 2020 si farà e con il pubblico sugli spalti”

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20