fbpx

GT, Valentino Rossi al Paul Ricard per la 1000 Km del World Challenge: iscritti e orari

Date:

Il 4° round del campionato riservato alle vetture GT3 si corre in Francia, a Le Castellet, con una durata di ben 6 ore. Sono 54 le vetture iscritte in rappresentanza di Ferrari, Lamborghini, Audi, Aston Martin, Bentley, Bmw, McLaren, Mercedes, Porsche. Una formazione strepitosa, il sogno di ogni appassionato, in un circuito particolare che ha ospitato ben 17 edizioni del Gran Premio di Francia di Formula 1.  Per il GT World Challenge Europe è il 2° atto della Endurance Cup. Dopo i round di Imola, Brands Hatch e Magny-Cours, ora vediamo la 1000 Km del Paul Ricard, con Valentino Rossi che torna a bordo dell’Audi R8 per sfidare i campioni della specialità.

 

Paul Ricard: la gara

In un campionato di 10 gare, diremmo ben ripartito tra prove Sprint ed Endurance, la 1000 Km del Paul Ricard rappresenta il 2° round riservato alla coppa per le corse di durata. Il tracciato transalpino di Le Castellet è lungo 5,791 chilometri, con 15 curve, e si percorre in senso orario.   Il record registrato dalle vetture GT3 è pari a 1’52’’671, firmato da Jules Gounon su Bentley nel 2019. Mentre Il record assoluto in Formula 1, su un tracciato lievemente differente (nella parte finale), è di 1’32’’740 e venne registrato da Sebastian Vettel nel 2019 su Ferrari. La corsa prevede l’alternanza al volante dei piloti, come abbiamo già visto nelle precedenti competizioni. Ogni team predispone la propria strategia, decidendo chi sederà al volante alla partenza e chi guiderà nelle fasi successive, cercando di sfruttare nel modo più intelligente e fruttuoso possibile le caratteristiche di ognuno per ottenere il massimo vantaggio sugli avversari e mantenerlo, oppure per riparare agli inconvenienti di percorso. I concorrenti sono suddivisi in quattro categorie: Pro (quella in cui partecipa l’equipaggio di Valentino Rossi), Silver Cup, Pro-Am Cup, e Gold Cup.

 

Curiosità di Le Castellet

È uno dei circuiti più noti al mondo per via delle sue particolari curve, in particolare la Courbe de Signes, da percorrere in piena accelerazione dopo il lunghissimo rettilineo del Mistral (circa 1800 m). Le velocità sono elevatissime ed in genere i giornalisti sportivi hanno l’abitudine di darsi l’appuntamento all’interno di questa curva per vedere quali piloti hanno il piede più pesante e di solito i più veloci e coraggiosi vedono la propria foto sugli articoli dei giornali.

Scegliete il vostro team preferito, e come seguirlo! Orari e dirette

Vale condivide l’abitacolo con il belga Frédéric Vervisch e lo svizzero Nico Müller. Siamo in attesa delle prove per un week-end di motori.  Il fine settimana entra nel vivo venerdì 3 giugno con prove libere 14.20–15.00 e pre-qualifiche 19.20-20.50.  Sabato 4 le qualifiche 11.30-12.30 e la corsa con start alle ore 18.00 fino alle 24.00.  Seguirlo è facilissimo, in diretta gratuita sul canale YouTube “GT World” e su Sky Sport.   Tra le gare di supporto anche il monomarca Lamborghini Super Trofeo, con 37 Huracán ST Evo2 iscritte per il 2° round dell’annata. Ci vediamo venerdì fate una X sul calendario!

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Share post:

Subscribe

spot_imgspot_img

Popular

More like this
Related

Palermo-Como: probabili formazioni e dove vederla

Gara valida per la sedicesima giornata del campionato italiano...

Pisa Vs Ascoli: probabili formazioni e dove vederla

Gara valida per la sedicesima giornata del campionato italiano...

Reggina-Frosinone: probabili formazioni e dove vederla

Gara valida per la sedicesima giornata del campionato italiano...

Perugia Vs Spal: probabili formazioni e dove vederla

Gara valida per la sedicesima giornata del campionato italiano...