fbpx

Guida alle squadre femminile di Euro 2022 Norvegia

Date:

Potrei essere stato definito un romantico del calcio da persone esterne“, dice l’allenatore della nazionale, Martin Sjögren, “e devo ammettere che sono attratto dalla parte offensiva del gioco. La mia filosofia è, se devi categorizzarla, aggressiva”. Ciò è in contrasto con le squadre norvegesi del passato – maschili e femminili – e lo stile di calcio di Sjögren è impegnativo, ma anche molto eccitante. Nelle qualificazioni la Norvegia ha giocato solo sei delle otto partite (le ultime due sono state annullate a causa della pandemia) ma ha comunque superato il proprio girone, vincendole tutte e sei, segnando 34 gol e subendone uno.

Euro 2022 Norvegia: come sta la squadra

Durante i suoi cinque anni come allenatore della Norvegia, Sjögren è rimasto principalmente fedele alle variazioni del suo sistema 4-4-2. Alla Coppa dell’Algarve lo scorso febbraio, lo svedese ha provato tre difensori centrali nelle partite contro Portogallo e Italia, ma è rapidamente tornato su una linea di quattro difensori e da allora è rimasto fedele a quella. Ora sente di avere la flessibilità all’interno della sua squadra per apportare modifiche tattiche durante le partite e durante un lungo torneo. Sjögren spera che avere la coppia di stelle Caroline Graham Hansen e Ada Hegerberg a disposizione in attacco significherà che la Norvegia farà questa volta ciò che non è riuscita a fare nel 2017: segnare gol. Sarà anche felice di riavere in rosa il capitano Maren Mjelde dopo una lunga assenza per infortunio. Il 32enne è davvero il cuore, l’anima e il leader della difesa norvegese. C’è, tuttavia, una grande domanda sulla posizione del portiere. Con la prima scelta, Cecilie Fiskerstrand, out per rottura del LCA la posizione è ora completamente aperta. Guro Pettersen, Aurora Mikalsen e Sunniva Skoglund sono tutte opzioni praticabili. Quando la squadra è stata annunciata, Sjögren e Mjelde hanno detto che l’obiettivo era raggiungere la semifinale. “Abbiamo davanti a noi un campionato in cui ci sono cinque, sei, sette squadre che potrebbero vincere”, ha detto Sjögren. “Questo è ciò che rende gli Euro così speciali. Non siamo tra i primi tre, ma direi che siamo un outsider dietro le nazioni più grandi”.

L’allenatore per Euro 2022 della Norvegia

Martin Sjögren è in carica dall’inizio del 2017, ma il suo incarico è iniziato in modo piuttosto terribile, con la Norvegia che non è riuscita a segnare un solo gol agli Europei di quell’anno e poi Ada Hegerberg si è ritirato dal calcio internazionale a settembre. Tuttavia, Sjögren e i suoi assistenti hanno svolto un lavoro impressionante nel ricostruire la squadra, creando un buon spirito di squadra che ha aiutato la squadra a raggiungere i quarti di finale della Coppa del Mondo nel 2019. Il 45enne è una persona calma, comprensiva e simpatica la cui La grande passione al di fuori del calcio è il padel, un incrocio tra tennis e squash.

Giocatrice di punta

Ada Hegerberg è tornata e sta già recuperando il tempo perduto. Nella sua prima partita con la Norvegia dopo cinque anni di assenza ha segnato una tripletta (contro l’Albania ad aprile) ed è ora pronta a incutere timore nelle difese avversarie agli Europei. Veramente una delle migliori giocatrici del mondo, ha guidato il Lione ai titoli di Champions League e Division 1 femminile in questa stagione e arriva agli Europei in ottima forma. Descritta dal suo club e dai compagni di squadra internazionali come una vera leader, ha reagito agli infortuni al ginocchio e ha detto al suo ritorno in squadra: “Non vedo l’ora di ispirare alcuni nuovi ragazzini”.

Carta jolly

Julie Blakstad del Manchester City potrebbe non essere un nome nuovo per i fan in Inghilterra, ma questa estate è la prima opportunità per la ventenne di mostrare il suo vasto potenziale a un pubblico più ampio. È arrivata in Inghilterra dopo due anni al Rosenborg ed è stata descritta come uno dei migliori talenti mai esistiti in Norvegia. Nessuna pressione quindi. Gioca spesso come esterno per il City, ma è probabile che venga schierato come terzino sinistro agli Europei. Blakstad è un giocatore veloce e intelligente con una mentalità d’attacco, viene dalla piccola città di Ottestad e ama trascorrere il tempo all’aria aperta. Quando si è unita al City ha detto di aver appena comprato un sacco a pelo in grado di resistere a temperature di -20°C.


Euro 2022 femminile: guida ai gironi

Eroe di tutti i tempi

Hege Riise. Incoronato giocatore mondiale dell’anno nel 1995, Riise è stata una delle stelle della “generazione d’oro” norvegese che ha vinto gli Euro 1993, la Coppa del Mondo 1995 e l’oro ai Giochi Olimpici del 2000 a Sydney. Il 52enne è ancora il giocatore norvegese con più presenze di tutti i tempi con 188 partite. Dopo essersi ritirata nel 2006, è passata all’allenatore e dopo una carriera di successo in Norvegia con l’LSK Kvinner è diventata allenatore ad interim dell’Inghilterra nel 2021 e ha guidato il Team GB alle Olimpiadi di Tokyo, dove è stata eliminata dall’Australia nei quarti di finale. Nel 2003, Riise è stata nominata la miglior giocatrice di tutti i tempi dalla FA norvegese

Euro 2022 Norvegia: Storia

Euro 2017 potrebbe essersi concluso in modo disastroso, ma la Norvegia ha un passato di successo nella competizione. Si sono qualificati per 11 dei 12 Campionati Europei ufficiali organizzati dal 1984, raggiungendo nove semifinali e giocando non meno di sei finali. Le due vittorie sono arrivate nel 1987 e nel 1993 mentre, dall’inizio del secolo, hanno perso due finali contro la Germania: 1-3 nel 2005 e 0-1 nel 2013.

Obiettivo realistico quest’estate

La squadra ha buone possibilità di passare dal Gruppo A, ma è probabile che nei quarti di finale incontrerà uno dei favoriti del torneo, Germania o Spagna. Tutto può succedere in una partita a eliminazione diretta, ma la Norvegia ha una sfida in mano se vuole raggiungere le semifinali.

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Share post:

Subscribe

spot_imgspot_img

Popular

More like this
Related

Napoli vs Monza: pronostico e possibili formazioni

Domenica 21 agosto alle ore 18.30 al Diego Armando...

Honda e Repsol: rinnovo assicurato nel 2023, grazie a Mir

Honda e Repsol saranno ancora insieme nel 2023. Dopo...

Bari Palermo (probabili formazioni e Tv)

Gara valida per la seconda giornata della Serie B...

Torino vs Lazio (probabili formazioni e Tv)

Gara valida per la seconda giornata della Serie A...