fbpx
Ottobre27 , 2021

Hagi: figlio d’arte per la Roma

Related

Alessandria Frosinone (probabili formazioni e Tv)

Gara valida per la decima giornata della Serie B...

Nico Hulkenberg: prime impressioni sulla McLaren IndyCar

Una giornata lunga 108 giri. Tante sono state le...

Bastianini: l’impresa di Misano non vale una GP22

Altra domenica “Bestiale” per Enea Bastianini capace di rimontare...

Hoffenheim vs Hertha Berlino: pronostico e possibili formazioni

L'azione della Bundesliga del fine settimana inizia venerdì 29...

Damon Hill: “Austin decisiva? Penso di no”

Al termine del Gran Premio di Austin, Damon Hill...

Share

La questione mediana, appassiona il tifo da tempo, un punto nevralgico di reparto con un profilo ideale, che sfuma continuamente in “rumors” e fantasie. La realtà è che la dirigenza, assieme allo staff tecnico, uniti tentano di migliorare il gruppo anche nel reparto in questione. Non ultimo accostamento d’autore, Ianis Hagi, centrocampista del Rangers, la Roma avrebbe messo gli occhi sul romeno.

Ianis Hagi: la Roma sul figlio di Gheorge?

Il “Maradona dei Carpazi” che giocò nel Brescia e illuminò la Romania, così era chiamato negli anni ’90. Gheorge Hagi, che nel ’93 era presente all’esordio di Totti, quando Boskov al ’43 del secondo tempo decise far uscire Rizzitelli. Con il suo mancino era in grado di fare più o meno quel che voleva. Lanci millimetrici per le punte, o trovare goal pazzeschi dalla distanza e su calcio da fermo impensabili anche soltanto da immaginare per i più. In fase di possesso aveva qualità tecniche eccezionali, aveva personalità da leader ma anche un carattere impulsivo e ribelle, che lo portava spesso ad entrare in conflitto con i suoi allenatori. Ma non è di Gheorge che si parla. Insistenti “rumors” di stampa britannica e rumena vedono accostato alla Roma Ianis, figlio di Gheorge, centrocampista dei Rangers con un passato alla Fiorentina. Classe ’98, avrebbe il gradimento di José Mourinho, nella zona mediana del campo ed occuperebbe la fascia destra.

Roma guai sulla destra: idea Diogo Dalot

Ianis Hagi solo “rumors” per un mercato attualmente chiuso

Attualmente di proprietà dei Rangers, con una valutazione intorno ai 20 milioni di euro. Il talento rumeno potrebbe essere il profilo indicato a sopperire le mancanze del reparto? Sulla trequarti la Roma di José Mourinho vanta diverse alternative di qualità. Un operazione alquanto suggestiva che non avrebbe l’effetto desiderato. “Mi sto solo concentrando sul mio gioco e sui Rangers, presto ci sarà una pausa internazionale, la mia testa è lì”. Le parole del talento rumeno.

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20
spot_img
Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20