fbpx

Hamilton difende Bottas: “Merita rispetto”

Date:

Il campione del mondo Lewis Hamilton, in un’intervista rilasciata sul sito ufficiale della Formula Uno, ha parlato del suo compagno di scuderia Bottas. L’inglese, ha accusato alcuni membri del mondo della F1 di non dare il giusto rispetto al finlandese. Il pilota ha difeso il suo compagno dalle critiche, moltiplicatesi dopo il gran premio di Sakhir della scorsa stagione.

Hamilton: verità o strategia?

Il pilota inglese ha parlato così del suo compagno di scuderia: “Non è facile essere il mio compagno di squadra. Valtteri ogni weekend arriva con la giusta mentalità, non si lamenta se qualcosa non va con la vettura. Il suo unico pensiero è “Devo migliorare” e non conosco nessun pilota che lo faccia“.

Hamilton ha concluso dicendo: “Per mentalità è uno dei piloti più forti del circus“. Parole dure del sette volte campione del mondo, corso in aiuto del compagno in difficoltà. La stagione di Bottas non è stata esaltante. Tante le ombre e poche le luci, in una annata impegnativa per tutti i piloti della Formula Uno.

Il finlandese ha collezionato 223 punti contro i 347 di Hamilton. Sono 124 i punti di differenza tra i due, con l’inglese che ha dovuto saltare una gara a causa della positività al tampone. La prestazione di Russell nel gran premio di Sakhir, non ha aiutato Bottas, sommerso dalle critiche dopo una gara totalmente da dimenticare.

L’inglese ha colto l’occasione per difendere il suo compagno, assicurandosi la sua permanenza in Mercedes. Da non escludere che il tutto sia stato fatto anche per legittimare le sue vittorie in F1. Hamilton, nonostante i suoi 7 titoli, viene considerato si come un vincente ma senza aver mai avuto grandi avversari. Il difendere Bottas potrebbe dunque essere una tattica per legittimare i suoi trionfi con Mercedes oltre ai suoi 7 titoli da campione del mondo.

Nonostante questo, il team principal della scuderia Toto Wolff, ha deciso di puntare su Bottas anche nel 2021, lasciando Russell ancora un anno in Williams. Il tutto senza aver concluso il rinnovo di Hamilton che resta senza contratto in vista della prossima stagione di F1.

Bottas: “Sfortunato in alcuni episodi”

Il finlandese ha parlato così della stagione 2020: “Se guardo alla stagione appena terminata, ci sono parecchie cose positive da tenere“.

Sono migliorato in molte cose ma non a sufficienza per vincere il titolo. Continuerò a spingere. Ci sono state alcune gare difficili con episodi sfortunati che mi hanno fatto perdere punti. Ci sono state gare dove Lewis ha fatto meglio di me e queste hanno fatto la differenza“.

Bottas conclude così: “A volte si è trattato di una questione di margini, molto sottili, sia in gara che in qualifica. In questo sport la differenza viene fatta da questi margini. Non sono stato in grado di essere costante ad un livello alto, cosa che Lewis ha fatto per tutta la stagione“.

Leggi anche: Sainz: “La Ferrari è come il Real Madrid”

Sito ufficiale F1.com

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20
Michele Santonastaso
Aspirante giornalista sportivo. Mi occupo principalmente di calcio italiano ed internazionale. Appassionato di pallacanestro e di Formula Uno. Pronto a raccontare le mille sfumature che compongono il mondo dello sport.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Share post:

Subscribe

spot_imgspot_img

Popular

More like this
Related

SMI evento solidale per uno sport inclusivo

Arriva SMI, progetto solidale per uno sport inclusivo con...

Milan vs Inter 0-3 i rossoneri ne escono demoliti

Termina il match delle ore 20.45 tra Milan vs...

I migliori tennisti degli Australian Open all time e favoriti del 2023

Sono pronte le quote Australian Open 2023 per il...

Diciannovesima giornata Basket Eurolega 2022/23: A Milano non basta il cuore, vince lo Zalgiris

Nulla da fare per l'Olimpia Milano che nella diciannovesima...