Hamilton positivo

Lewis Hamilton è risultato positivo al tampone. Il sette volte campione del mondo, non prenderà parte al gran premio di Sakhir in programma per domenica 6 dicembre 2020.

Hamilton positivo al tampone: le sue condizioni

Attualmente Hamilton presenta dei lievi sintomi ed è stato prontamente isolato. Il pilota aveva accusato già qualche sintomo lunedì e il risultato del tampone ha confermato la sua positività.

Un duro colpo per la Mercedes e per Lewis che puntava a raggiungere il record delle 100 pole position già in questa stagione. Per questa volta, invece, dovrà restare a guardare la sua Mercedes guidata da un altro pilota. E’ la prima volta che il pilota inglese salta una gara dal suo debutto in Formula Uno avvenuto nel 2007.

Oltre lievi sintomi, fisicamente sta bene e si sente bene. L’intero team gli augura una pronta guarigione” queste le parole del comunicato Mercedes.

Hamilton quindi salterà il gp di questa settimana e dovrà risultare negativo al prossimo tampone per non perdere l’ultimo gran premio della stagione in programma per il 13 dicembre 2020. E’ il terzo pilota a contrarre il virus, dopo Sergio Perez e Lance Stroll.

Chi sostituirà Lewis Hamilton?

Al momento la scuderia non ha ancora comunicato chi sostituirà il sette volte campione del mondo.

Il terzo pilota della Mercedes è Stoffel Vandoorne, vecchia conoscenza della Formula Uno con la McLaren. Il belga però corre per la scuderia HWA in Formula E. In caso Vandoorne non dovesse essere disponibile, verrebbe chiamato Estebian Gutierrez, ex pilota della Haas e teste-driver Mercedes per il simulatore.

Leggi anche: Perez: “Red Bull o anno sabbatico”

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20