hateboer copertina
hateboer copertina

Hans Hateboer per rendimento è uno dei migliori terzini della Serie A. Gasperini con il suo 3-5-2 lo ha adattato come esterno di centrocampo. In questa stagione, la sua seconda con la maglia atalantina, il giocatore è nettamente migliorato. Ha disputato 43 partite, mettendo a referto 6 gol, fornendo 6 assist. Hateboer ha segnato contro Frosinone, Inter, Empoli, Bologna e Cagliari, quest’ultimo è stato decisivo ai fini della vittoria della partita.

Gasperini gli ha affidato il ruolo da titolare, perché crede tantissimo nelle sue qualità. E’ uno dei calciatori che ha giocato maggiormente questa stagione, cosa non da poco, viste le notevoli sostituzioni che attua il Mister nativo di Grugliasco. Quest’anno ha raggiunto insieme ai propri compagni il 4 posto, qualificandosi alla prossima Champions League. Purtroppo nell’ultima partita vinta contro il Sassuolo 3-1, che ha sancito il raggiungimento di questo importantissimo traguardo, il terzino olandese non era in campo in quanto era squalificato. 

Gli inizi di Hateboer

Hateboer con la maglia del Groningen

Hans Hateboer terzino olandese classe 1994 è cresciuto calcisticamente nel Groningen, squadra del proprio paese. Dopo aver giocato in tutte le giovanili della squadra olandese, ha esordito nel calcio professionistico a 18 anni, il 18 gennaio 2014 contro il RKC Waalwijk, venendo espulso dopo appena 70 minuti. Nella sua prima stagione con i professionisti ha disputato 28 partite, giocando sia da terzino destro che da difensore centrale. Il suo primo gol l’ha segnato contro l’Az Alkmar nella finale di ritorno negli spareggi per entrare in Europa League.

Nella stagione 2014/2015, nonostante si fossero qualificati per l’Europa League sono stati eliminati nei preliminari. Hateboer è diventato titolare inamovibile del Groningen, rimanendo fuori solo causa infortuni ed espulsioni. Ha giocato prevalentemente come terzino destro, ma grazie alla sua polivalenza è stato fatto giocare anche da terzino sinistro e difensore centrale.

La stagione successiva ha mantenuto lo stesso spartito di quella precedente, con il giocatore che è sempre stato titolare, crescendo di partita in partita. La stagione 2016/2017 è stata la sua ultima stagione in Olanda. Hateboer ha espresso alla squadra olandese di non voler rinnovare il contratto, di conseguenza sarebbe andato via a zero la stagione seguente.

Il Passaggio all’Atalanta

Il terzino ha giocato sei mesi in olanda, poi è stato acquistato per 340.000 dall’Atalanta, che ha visto in lui delle ottime qualità. I Suoi primi sei mesi nella squadra bergamasca sono stati di adattamento agli allenamenti e a gli schemi di Gianpiero Gasperini, nel complesso nei suoi primi mesi ha giocato 6 partite, di cui tre da titolare contro: Pescara(dove ha realizzato un assist), Roma e Juventus.

Nella stagione 2017/2018 è diventato il titolare della fascia destra, giocando da terzino o da centrocampista laterale, mantenendo lo stesso rendimento. Ha disputato 43 partite fornendo 2 assist.

Hateboer ha esordito con la propria Nazionale l’anno scorso nell’amichevole contro l’Italia terminata 1-1.

Caratteristiche Tecniche Hateboer

Hateboer è un terzino destro offensivo, con buona corsa. E’ forte fisicamente, crossa molto bene. Hateboer è un giocare a tutta fascia, è una vera e propria spina nel fianco per gli avversari che lo vedono sfrecciare di continuo alle loro spalle. E’ polivalente può giocare su ambo le fasce ed anche da difensore centrale

Mercato

Hateboer interessa a Lazio, Napoli, Milan ed anche qualche squadra estera del campionato tedesco e spagnolo.

Retroscena

Hateboer in una dichiarazione di qualche settimana fa, ha detto di essere stufo di sentire parlare di mercato, che voglia rimanere all’Atalanta per giocare la Champions League?

Articolo su Castagne


https://sport.periodicodaily.com/castagne-napoli-pendolino-belga-campionato-belgio/

Please follow and like us:

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.