fbpx
HomeCalcio InternazionaleBundesligaHertha Berlin-FC Koln: pronostico...

Hertha Berlin-FC Koln: pronostico e possibili formazioni

Hertha Berlin e FC Koln tornano domenica 9 gennaio dalla pausa invernale della Bundesliga cercando di riprendere da dove avevano interrotto a dicembre. Entrambe le squadre affrontano l’incontro all’Olympiastadion in comodi posti a metà classifica in classifica, dopo le vittorie alla fine del 2021. Il calcio di inizio di Hertha Berlin-FC Koln è previsto alle 15:30

Prepartita Hertha Berlin-FC Koln: a che punto sono le due squadre?

Hertha Berlin

La pausa invernale in Germania è arrivata in un momento difficile per i padroni di casa dell’Hertha di domenica, con la squadra di Tayfun Korkut che ha appena iniziato a recuperare forma e slancio prima delle tre settimane di riposo. Il boss turco ha iniziato con successo il suo tempo alla guida della Vecchia Signora, dopo aver sostituito il suo predecessore Pal Dardai alla fine di novembre. L’incantesimo senza vittorie di quattro partite di Dardai è stato l’ultimo stato di forma incoerente durante un inizio di stagione misto che aveva lasciato l’Hertha in bilico ancora una volta in giro per la retrocessione. Dopo i sette punti di Torkut nelle prime quattro partite, la squadra della capitale è salita a un comodo 11° posto in classifica, anche se ci sono ancora solo quattro punti che separano la sua squadra dallo Stoccarda al posto dei playoff retrocessione al 16° posto. Pertanto, vorrà che i suoi giocatori inizino brillantemente il 2022 domenica per sollevarli ulteriormente dai guai, e invece farli guardare in alto piuttosto che sopra le spalle per la prima volta in diversi anni. Sebbene la pausa possa aver interrotto lo slancio creato dalla nomina di Torkut, l’Hertha cercherà di sfruttare l’impressionante vittoria per 3-2 sul Borussia Dortmund l’ultima volta il 18 dicembre. Una doppietta nel secondo tempo di Marco Richter è seguita al pareggio di Ishak Belfodil durante un eccellente periodo di 19 minuti che ha ribaltato la partita dopo che l’Hertha era rimasto indietro nel primo tempo, e la Vecchia Signora ha tenuto duro alla fine per ottenere un ottimo risultato contro le seconde avversarie

FC Koln

Nel frattempo, i visitatori di Colonia hanno concluso con successo il 2021, con la squadra di Steffen Baumgart che ha perso solo una delle ultime sette partite dell’anno solare. La prima metà dello scorso anno ha visto i Billy Goats mantenere il loro posto in Bundesliga grazie alla vittoria dei playoff per la retrocessione la scorsa stagione, ma dopo la nomina dell’ex allenatore dell’SC Paderborn in estate, da allora sono diventati sempre più forti. Infatti, come risultato del loro fantastico inizio di stagione, il Colonia si trova molto più vicino ai posti in Champions League che alla zona retrocessione in questa fase, con solo tre punti tra loro e il Bayer Leverkusen al quarto posto, e otto a separare loro da Stoccarda nel 16°. Le vittorie consecutive su Wolfsburg e Stoccarda immediatamente prima della pausa invernale hanno sicuramente aiutato la loro situazione attuale, con la vittoria sul primo che è stata effettivamente la prima in trasferta in questa stagione. Il trionfo per 3-2 potrebbe rivelarsi cruciale per le occasioni del Colonia di domenica, così come per il loro potenziale successo per il resto della stagione, poiché l’eccessivo affidamento sulla loro eccellente forma in casa avrebbe potuto rivelarsi costoso nei prossimi mesi. Tuttavia, la vittoria, che includeva una doppietta del capocannoniere Anthony Modeste, ha fornito la tanto necessaria iniezione di fiducia che il Koln può rimanere competitivo fuori casa tanto quanto al RheinEnergieStadion.


Tutte le partite di Bundesliga

Ultime notizie dalle squadre

L’Hertha sembra destinato a perdere Krzysztof Piatek nei prossimi giorni, con l’attaccante polacco vicino a siglare un trasferimento dalla capitale durante la finestra di mercato. Il compagno d’attaccante Stevan Jovetic è in dubbio per un infortunio al polpaccio, quindi Belfodil è quasi certo di guidare la linea, con uno tra Myziane Maolida o Davie Selke che si unisce all’algerino. Il capitano Dedryck Boyata rimane in disparte per un altro paio di mesi, mentre Deyovaisio Zeefuik, Linus Gechter e Fredrik Andre Bjorkan saltano a causa del COVID-19. Marvin Plattenhardt sembra destinato a saltare per una malattia separata, il che significa che Maximilian Mittelstadt dovrebbe rientrare in un ruolo più profondo come terzino sinistro ancora una volta. Per quanto riguarda gli ospiti, il centrocampista difensivo Ellyes Skhiri sarà assente per la sua partecipazione all’AFCON con la Tunisia. Mentre Koln non ha problemi di COVID-19 allo stato attuale delle cose, Niklas Hauptmann, Jorge Mere, Kingsley Schindler e Sebastian Andersson sono tutti dubbi a causa di una malattia. Rafael Czichos ha completato il passaggio alla squadra della MLS Chicago Fire dall’ultima partita, quindi Luca Kilian potrebbe entrare nella difesa centrale al suo posto, mentre Mark Uth potrebbe sostituire Andersson in testa se lo svedese dovesse saltare.

Probabili formazioni Hertha Berlin-FC Koln

Hertha Berlin
Schwolow; Pekarik, Stark, Torunarigha, Mittelstadt; Darida, Serdar; Richter, Ekkelenkamp; Belfodil, Maolida

FC Koln
Schwabe; Schmitz, Hubers, Kilian, Hector; Ozcan; Kainz, Duda, Schaub; Uth, Modeste

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20

- A word from our sponsors -

spot_img

Most Popular

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

More from Author

Dovizioso e il mondiale 2022 che potrebbe essere l’ultimo

Dovizioso e il mondiale 2022, potrebbero riservare diverse sorprese: oltre ai...

Australian Open: Berrettini batte Monfils e vola in semifinale

Matteo Berrettini è il primo italiano a raggiungere le semifinali degli...

Arabia Saudita vs Oman: pronostico e possibili formazioni

L'Arabia Saudita ospita l'Oman giovedì 27 gennaio, sapendo che la vittoria...

James Allison: le monoposto 2022 potrebbero avere dei problemi

James Allison Ingegnere Britannico e Direttore Tecnico della Mercedes, ha rilasciato...

- A word from our sponsors -

spot_img

Read Now

Dovizioso e il mondiale 2022 che potrebbe essere l’ultimo

Dovizioso e il mondiale 2022, potrebbero riservare diverse sorprese: oltre ai risultati in pista, il pilota a fine stagione potrebbe seguire le orme di Valentino. Dovi del Team WithU Yamaha RFN, che ieri lunedì 24 gennaio, ha presenziato al Teatro Filarmonico di Verona per la presentazione della nuova...

Australian Open: Berrettini batte Monfils e vola in semifinale

Matteo Berrettini è il primo italiano a raggiungere le semifinali degli Australian Open: il romano batte Monfils come agli Us Open 2019, laddove cominciò la storia meravigliosa di questo ragazzo. Come è andata la partita contro Monflis? Matteo Berrettini si è qualificato per la semifinale dell'Open d'Australia battendo 3...

Arabia Saudita vs Oman: pronostico e possibili formazioni

L'Arabia Saudita ospita l'Oman giovedì 27 gennaio, sapendo che la vittoria li porterà un passo più vicini ad assicurarsi un posto alla Coppa del Mondo. Mentre la squadra di casa attualmente siede in cima al Gruppo B, l'Oman è in quarta posizione, quattro punti alla ricerca del...

James Allison: le monoposto 2022 potrebbero avere dei problemi

James Allison Ingegnere Britannico e Direttore Tecnico della Mercedes, ha rilasciato delle dichiarazioni sui cambiamenti a cui le monoposto saranno soggette prima di dare il via alla nuova stagione di F1. L'Ingegnere ci tiene a precisare che alcuni team potrebbero trovare delle difficoltà a rispettare il nuovo...

Ferrari-2022: si punta tutto sulla costruzione delle monoposto

Il capo del team Ferrari Mattia Binotto ha deciso presto di interrompere lo sviluppo dell'auto da corsa del 2021 per concentrarsi completamente sull'auto del 2022. Dichiara che è stato pesante il prezzo che è stato pagato per questo. Per questo il legame Ferrari-2022 dovrà essere sempre più determinante...

Iran vs Iraq: pronostico e possibili formazioni

L'Iran ospita l'Iraq nelle qualificazioni della Coppa del Mondo giovedì 27 gennaio, sapendo che la vittoria assicurerà il loro posto alle finali in Qatar più tardi quest'anno. In netto contrasto, l'Iraq sono concentrati sul tentativo di raggiungere il terzo posto, una posizione che fornirebbe loro un posto...

Mali vs Guinea Equatoriale: pronostico e possibili formazioni

L'ultimo scontro degli ottavi di finale della Coppa d'Africa vede Mali e Guinea Equatoriale affrontarsi mercoledì 26 gennaio allo stadio Omnisport di Limbe. Il tuono nazionale è in grado di causare alcuni sconvolgimenti dopo la loro impressionante fase a gironi, mentre i maliani cercheranno di fare un...

Costa d’Avorio vs Egitto: pronostico e possibili formazioni

Le fasi a eliminazione diretta della Coppa d'Africa continuano mercoledì 26 gennaio e vedranno due pesi massimi africani, Costa d'Avorio ed Egitto, affrontarsi allo stadio di Douala per un posto nei quarti di finale. Gli elefanti hanno goduto di una corsa imbattuta nelle fasi del gruppo, raccogliendo...

Inter, la trattativa per Gosens va avanti spedita: c’è l’accordo con il calciatore

Trattativa lampo quella che potrebbe portare Robin Gosens all'Inter già durante questa sessione invernale di calciomercato. Il summit di ieri tra il presidente Zhang e i responsabili di mercato Marotta, Ausilio e Baccin ha dato esito positivo: è quello del tedesco il nome giusto per rimpolpare la...

Honduras vs Canada: pronostico e possibili formazioni

Sarà il primo contro il peggiore all'Olimpico Metropolitano venerdi 28 gennaio, quando il Canada avrà la possibilità di mantenere il suo posto in cima alla classifica CONCACAF delle qualificazioni per la Coppa del Mondo 2022 quando affronterà l'Honduras a San Pedro. La H ha perso le ultime...

USA vs El Salvador: pronostico e possibili formazioni

Venerdi 28 gennaio inizia la penultima finestra di qualificazione CONCACAF per la Coppa del Mondo 2022, quando gli Stati Uniti metteranno in gioco la loro imbattibilità contro El Salvador al Lower.com Field di Columbus, Ohio. Gli yankee sono imbattuti nelle ultime 18 partite giocate sul suolo americano,...

Juventus e Fiorentina: la storia potrebbe ripetersi ancora

Quella tra Juventus e Fiorentina è una storia di odio sportivo che affonda le sue radici in tempi antichi. Nonostante continui attacchi e dispetti tra le parti, nulla ha mai impedito gli affari tra i due club. Vlahovic è potrebbe essere solo l’ultimo di una lista di...