Questa stagione di Formula Uno sta riservando sorprese su sorprese. Ad ogni Gran Premio accade qualcosa che lascia a bocca aperta gli appassionati. Podi inaspettati, incidenti con conseguenti ritiri e sorpassi dell’ultimo minuto che determinano la classifica. Quali sono i timori di Mick Schumacher per il GP di Francia?


Sainz pronto a sfidare Gasly e la McLaren


Quali sono i timori di Mick Schumacher per il GP di Francia?

In questo momento si sta correndo il Gran Premio di Francia sul circuito di Paul Ricard. Oggi domenica 20 giugno, un’altra tappa importante per la stagione di Formula Uno, decreterà la scuderia e i piloti più forti. Piloti che sono più agguerriti che mai e che scendono in pista per vincere. Mick Schumacher, che ha esordito quest’anno con Haas, dopo le qualifiche di ieri sabato 19 giugno, nelle quali ha avuto un incidente (non grave), ha spiegato: “Ho semplicemente attaccato troppo forte e ho perso il controllo del retrofreno. La nostra macchina è molto sensibile al vento, una raffica mi ha sorpreso”.

In merito al Gran Premio di Francia, Schumacher ha detto che scenderà in pista con fiducia e che è sicuro che il tanto impegno e il grande sforzo daranno i loro frutti: “Vado in gara con fiducia perché il nostro tempo ha dimostrato che possiamo vedere la luce in fondo al tunnel. Stiamo imparando sempre di più sulla macchina e questo sta iniziando a dare i suoi frutti”. Sicuramente Schumacher ha avuto modo di appurare che il mondo della Formula Uno non è semplice, ma di certo ce la metterà tutta per affermarsi.

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20