Dopo diverse stagioni con Roman Burki tra i pali il Borussia Dortmud pensa ad un nuovo portiere.

Perché il Borussia pensa ad un nuovo portiere?

L’estremo difensore del Borussia Dortmund è un volto molto conosciuto. Il suo nome è Roman Burki e difende la porta del BVB dalla stagione 2015/2016. In tutti questi anni il portiere svizzero ha sempre dato prova di affidabilità, eppure il Borussia Dortmund ha altri piani. Infatti Burki ha sempre subito più di un gol a partita in ogni stagione giocata con la casacca del club tedesco. Solo nella prima la media dei gol incassata è stata accettabile, ma è anche vero che all’epoca il portiere si alternava con Weidenfeller, schierato principalmente nella gare di Europa League. Questo aspetto dunque potrebbe convincere il club a cercare una nuova sistemazione per l’estremo difensore, anche se il contratto del portiere scade nel 2023. Al momento l’estremo difensore è fermo ai box per un problema alla spalla e difendere la porta tedesca c’è il 33enne Marwin Hitz.

I nomi per il post Burki


I gialloneri stanno valutando profili come quelli di Wojciech Szczęsny della Juventus e Bartłomiej Drągowski della Fiorentina. Il club tedesco sembra preferire l’estremo difensore bianconero, ma la valutazione della Vecchia Signora è discretamente alta, circa 40 milioni di euro.
Gli altri profili valutati dal Borussia sono Odysseas Vlachodimos del Benfica, André Onana dell’Ajax e Peter Gulacsi dell’RB Leipzig. Il portiere greco dei portoghesi, arrivato a Lisbona nella stagione 18/19, è valutato 60 milioni di euro. L’estremo difensore dei Lancieri olandesi è in scadenza nel 2022 e potrebbe cambiare aria. Per quanto riguarda Gulacsi si vocifera che abbia una clausola rescissoria di 10-15 milioni che potrebbe agevolare la trattativa. Il Borussia Dortmud pensa ad un nuovo portiere, ma chi sarà l’erede di Burki? I soldi arriveranno con le cessioni di Erling Håland e Jadon Sancho? Solo il mercato potrà dircelo.

Friburgo-Borussia Dortmund: prepartita

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20