La 34esima giornata del campionato di Serie B ha visto sfidarsi anche Vicenza e Lecce. La partita è terminata a favore dei giallorossi che hanno vinto per 1-2 grazie ai gol di Pettinari ed Henderson. Nel post partita, il commento di mister di Di Carlo e mister Corini è stato molto diverso: il primo ha espresso il dispiacere per la sconfitta mentre il secondo è soddisfatto del risultato.


Il Lecce torna a vincere: 1-2 contro il Vicenza


Quale il commento di Di Carlo e Corini dopo Vicenza – Lecce?

Al termine di Vicenza – Lecce, i due allenatori hanno analizzato il match. Il tecnico del Vicenza, Domenico Di Carlo, ha detto: “La partita è stata combattuta e giocata contro un avversario forte. Abbiamo dimostrato di aver messo alle spalle le due sconfitte facendo una prestazione di alto livello. Il Lecce ci ha messo in difficoltà però noi abbiamo cercato di far fronte a tutte le situazioni. Gli errori si possono fare ma va dato merito al Lecce che ha qualche giocatore con qualità superiori alle nostre“.

Sono contento per Jallow perché il gol fa bene agli attaccanti. Dispiace per Gori perchè ha avuto due occasioni. Nelle due sconfitte precedenti non avevamo tenuto bene il campo ma oggi abbiamo dimostrato di esserci e giocarci la salvezza con tutta la squadra. Penso che il presidente sia un po’ arrabbiato. È difficile giudicare quello che dice Renzo Rosso, comunque guardo alla mia squadra: abbiamo fatto un’ottima prestazione, se ci sono stati errori è per la qualità degli avversari. Il nostro obiettivo dobbiamo tenerlo bene a mente: dobbiamo salvarci. Il gruppo è questo e questi sono i giocatori che per me sono forti e sono quelli che ci hanno portato a 41 punti. Insieme dobbiamo arrivare alla salvezza con questo atteggiamento e carattere“.

Corini: “Importante prestazione”

Eugenio Corini allenatore del Lecce, al termine della sfida contro il Vicenza ha dichiarato: “Importante era la prestazione, così come il risultato. Funziona sempre così, ma quando mancano poche gare diventa ancor più importante. I miei giocatori hanno interpretato bene la partita, vincendo una buona gara. Reagire dopo una sconfitta è fondamentale, abbiamo messo in campo ciò che dovevamo mettere ottenendo i tre punti. Non avevo dubbi, ma ci sono anche gli avversari. Il Vicenza ha fatto un ottimo percorso, era reduce da due sconfitte e sapevamo che andavano a caccia della reazione. Consapevoli di ciò, abbiamo ottenuto il risultato mettendo in campo grande spirito e grande voglia. Il nostro l’abbiamo fatto, mantenendo inalterate le distanze e va bene perché è comunque passata una partita”.

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20