fbpx
Ottobre27 , 2021

Il derby di Milano, pre partita

Related

Sesta giornata Eurolega 2021/22: primo stop per Milano

Dopo cinque vittorie consecutive,l'Olimpia Milano incappa nel primo stop...

NFL, Week 8 – La preview di Packers – Cardinals

L'ottava settimana di NFL si apre con una sfida...

Spezia-Genoa- 1-1: i padroni di casa mostrano i muscoli ma non basta

Oggi 26 Ottobre 2021 nello Stadio Alberto Picco alle...

Brescia Lecce: probabili formazioni e dove vederla

Giovedì 28 ottobre alle ore 18 andrà in scena...

NFL, Week 7 – I Saints vincono al Century Link Field

La settima settimana di NFL si chiude con la...

Share

Manca poco, solo qualche giorno e sabato 17 ottobre scenderanno in campo Inter e Milan per l’attesissimo derby di Milano. La gara si disputerà preso lo stadio Giuseppe Meazza di San Siro alle ore 18.00. Al momento la sfida non sembra essere a rischio rinvio.

L’Inter verso il derby di Milano

La squadra di mister Conte ha collezionato sette punti, frutto di due vittorie contro Benevento e un pareggio rimediato contro la Lazio di Simone Inzaghi. I nerazzurri hanno siglato ben 10 reti nelle prime tre giornate, ma hanno mostrato delle gravi carenze in difesa, ben sette i gol subiti dalla retroguardia. Per il tecnico si tratta del terzo derby di Milano. Le due partite giocate in precedenza hanno visto il tecnico salentino trionfare: 2-0 all’andata e 4-2 in rimonta al ritorno.

Antonio Conte dovrà fare a meno dello squalificato Sensi e dell’infortunato Vecino, ma si aggiungono anche Skriniar, Bastoni, Young, Gagliardini, Nainggolan e Radu, positivi purtroppo al Covid-19 e attualmente in quarantena.

In porta ci sarà sicuramente Handanovic, mentre in difesa dovrebbero giocare D’Ambrosio, de Vrij e Kolarov, ma Conte spera di poter recuperare in extremis Bastoni. Pochi dubbi sulle fasce, Hakimi e Perisic corrono verso una maglia da titolare. A centrocampo dovrebbero esserci Vidal e Barella, con Eriksen principale candidato per giocare sulla trequarti. In attacco dovrebbe essere confermata la coppia LuLa, Lautaro Martinez-Lukaku.

Inter (3-4-1-2): Handanovic; D’Ambrosio, de Vrij, Kolarov; Hakimi, Barella, Brozovic, Perisic; Eriksen; Lukaku, Martinez. All. Conte

Le idee di Pioli

Partita da ex per il tecnico dei rossoneri. Pioli infatti è stato allenatore dei nerazzurri durante la stagione 2016-17, incaricò che però non riuscì a portare a termine. Quarto derby di Milano per il tecnico dei rossoneri, il secondo sulla panchina del Diavolo. L’ultima vittoria in un derby di Milano in campionato risale al 3-0 del 31 gennaio 2016 con le reti di Alex, Bacca e Niang. I rossoneri sono la seconda squadra della Serie A a non aver subito reti e sono primi a punteggio pieno, grazie alle vittorie contro Bologna, Crotone e Spezia.

Il Milan dovrà fare a meno di Musacchio, infortunato, e di Duarte e Gabbia, positivi al Covid-19 e in quarantena. In porta ci sarà Gigio Donnarumma, pronto a difendere i pali rossoneri. Linea difensiva con quattro elementi: Calabria a destra, Romagnoli e Kjaer centrali e la locomotiva francese Hernandèz a sinistra. Mediana che potrebbe vedere titolari Kessiè e Bennacer. I tre tenori potrebbero essere Saelemaekers, Calhanoglu e Castillejo. Tuttavia non è da scartare l’ipotesi Diaz. Unica punta sarà molto probabilmente il grande ex della sfida: Ibrahimovic.

Milan (4-2-3-1): G. Donnarumma; Calabria, Kjaer, Romagnoli, Hernandez; Kessie, Bennacer; Saelemaekers, Calhanoglu, Castillejo; Ibrahimovic. All. Pioli

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20
spot_img
Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20