Sebastian Vettel, Aston Martin

Secondo l’esperto ed ex pilota di Formula Uno, Marc Surer, il futuro dell’Aston Martin può essere luminoso. Nonostante per la scuderia britannica il Gran Premio non sia andato nel migliore dei modi, Surer crede sia solo questione di tempo. Vettel deve conoscere e capire meglio la propria macchina. Con lavoro e dedizione arriveranno anche le posizioni migliori in classifica.


Marc Surer: “Vettel potrebbe fare bene a Monaco”


Perchè il futuro dell’Aston Martin può essere roseo?

Secondo Marc Surer il futuro dell’Aston Martin può rivelarsi positivo perchè nonostante la scuderia non produca monoposto paragonabili a quelle Mercedes, a breve avrà a disposizione macchinari all’avanguardia. Il team infatti si sta trasferendo in un’altra fabbrica che gli permetterà di mettere a punto nuove strutture e simulatori molto moderni. Per quanto riguarda i piloti Aston Martin, ovvero Stroll e Vettel, Surer pensa che ci sia sempre un margine di miglioramento ma che per arrivarci sia necessario del tempo. Il pilota tedesco infatti, campione del mondo per ben quattro volte, non è nella sua forma fisica migliore e per questo in pista sta “faticando”. Al Gran Premio di Spagna si è piazzato al tredicesimo posto: non ha guadagnato nemmeno un punto. La ripresa che tutti si aspettano da inizio stagione, tarda ad arrivare, ma ora testa al prossimo GP. Vettel e l’Aston Martin sperano di ottenere un buon risultato a Monaco.

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20