il giro-d'italia-103

Oggi 22 Ottobre 2020 si è corsa la 18 tappa della corsa rosa, meglio conosciuta come il Giro-D’Italia-103. Il vincitore di tappa è stato il corridore australiano Jai Hindley, con uno sprint fuori dal comune. Si è percorso il tragitto da Pinzolo fino ai Laghi di Cancano, nel Parco Nazionale dello Stelvio. Kelderman nuova maglia rosa, in ritardo Almeida e Nibali.

Leggi anche: Giro d’Italia-103esima edizione: Ben O’Connor vince la 17 tappa

Il Giro-D’Italia-103: la 18 tappa

L’australiano trionfa davanti a Geoghegan Hart e Bilbao la 18 tappa del Giro D’Italia. L’olandese Kelderman nuovo leader della classifica. Almeida arriva a 4’50”, insieme a Nibali. Wilco Kelderman ha assunto la guida del Giro d’Italia mentre la temibile salita dello Stelvio ha fatto esplodere la gara durante una brutale battaglia di tappa.Kelderman (Sunweb) ha iniziato la giornata 17 secondi dietro il leader di lunga data João Almeida, le cui speranze di indossare la maglia rosa fino a Milano sono state infrante.Almeida ha rotto sulla ripida e tortuosa salita dello Stelvio di 24 km, perdendo tre minuti prima della vetta quando Kelderman ha assunto come leader virtuale.Tuttavia, lo stesso Kelderman è stato anche distanziato durante la grande salita della giornata, perdendo 47 secondi dal britannico Tao Geoghegan Hart, che è stato ripreso dal compagno di squadra di Ineos Grenadiers Rohan Dennis e dal collega Sunweb Jai Hindley.

Dopo una gelida discesa attraverso i nevai e prima dell’ultima salita della giornata fino al traguardo della tappa Queen di 207 km, Kelderman sembrava stesse andando all’indietro. Ma gli restava quel tanto che basta per prendere la maglia di leader, anche se le salite di sabato al Sestriere sembrano ormai decisive.

Hindley ha vinto la tappa davanti a Geoghegan Hart, due minuti e 18 secondi davanti a Kelderman, ed entrambi gli hanno il fiato sul collo nella battaglia per la maglia rosa, rispettivamente a soli 12 e 15 secondi.

Il Giro-D’Italia-103: la 19 tappa

Domani 23 Ottobre 2020 si disputerà la 19 tappa del Giro D’Italia da Morbegno si arriverà ad Asti, zona vinicola per eccellenza. Morbegno è sede di partenza per la quarta volta nella storia dopo il 1991, 2009 e 2011. Quinto arrivo ad Asti per il Giro dopo il 1935, 1960, 1963 e 2003.

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20