Giro d'Italia 2021, partenza da Torino l'8 maggio 2021, (foto ufficio stampa), articolo di Loredana Carena #loredanacarena

l Giro d’Italia è pronto ad iniziare. Il via ufficiale, infatti, avverrà a Torino sabato 8 maggio con la cronometro individuale per concludersi in piazza Duomo a Milano il 30 maggio.

Il Giro d’Italia e i tre supporter piemontesi: Biraghi, Raspini e Valmora

Sono tre le aziende piemontesi che supportano la Corsa Rosa 2021. Biraghi, Raspini e Valmora sono le tre realtà aziendali del Piemonte, che hanno deciso di diventare partner ufficiali di questo importante evento sportivo. Si tratta della prima grande competizione nazionale dopo la pandemia ed è anche il segno di una ripartenza generale in tutti i settori.

“Quest’anno il Giro d’Italia, che parte da Torino, nel 160° Anniversario dell’Unità d’Italia, vedrà protagonista la regione in altre quattro tappe – spiega Paolo Bellino, Amministratore Delegato e Direttore Generale di RCS Sport -. Tre partner prestigiosi come Biraghi, Raspini e Valmora non potevano mancare a questo grande appuntamento”.

Biraghi: azienda leader nella trasformazione casearia

L’azienda piemontese anche quest’anno è uno dei fornitori ufficiali del Giro d’Italia. Inoltre è partner del Giro-E e del progetto Ride Green. In tutte le 21 tappe Biraghi sarà presente nei villaggi di partenza con i propri furgoni brandizzati, dove sarà possibile acquistare, ad un prezzo promozionale, i Biraghini Snack e la Gran Ricotta Super Cremosa.

Siamo felici di poter testimoniare con la nostra presenza, la vicinanza al territorio – dichiara Claudio Testa, Direttore Marketing e Strategie Commerciali della Biraghi S.p.A. – e siamo onorati di poter raggiungere, grazie al Giro, l’Italia intera”.

I salumi Raspini conosciuti in tutto il mondo

Raspini S.p.A. è un altro supporter ufficiale della storica competizione nazionale. L’azienda piemontese è già stata a fianco del Giro nelle passate edizioni 2004, 2005, 2006 e 2007. Per tutto il mese di maggio, lungo il percorso attraverso la penisola, Raspini sarà presente con una mongolfiera brandizzata, che accoglierà i ciclisti all’arrivo di ogni tappa. Ci saranno anche momenti di gastronomia gourmet e iniziative tematiche da vivere ogni giorno.

Sabato 8 maggio il Giro d’Italia 2021 prende il via da Torino – sottolinea Edoardo Vernetti, Direttore Generale di Raspini S.p.A. – capoluogo di una regione che così tanto ha dato al mondo dello sport e con la quale la nostra azienda ha un rapporto speciale. Questa partenza è anche un momento altamente simbolico che rappresenta la voglia di rilancio del nostro Piemonte”.

L’Acqua Valmora e il nuovo formato Valmora Green

L’acqua minerale di sorgente alpina ha iniziato la partnership con il Giro d’Italia nel 2019. Novità di quest’anno del marchio piemontese è la Valmora Green: 33 cl in versione limited edition color rosa in omaggio al Giro con una dimensione compatta e adatta per chi pratica sport. La Valomora Green, riciclabile al 100%, è composta per il 30% di plastica riciclata RPET. Ad ogni tappa del tour ciclistico le hostess Valmora, a bordo di una Toyota Hybrid brandizzata, illustreranno le prorprietà dell’acqua alpina e la mission ecosostenibile dell’azienda.

“Essere partner di un evento sportivo così amato come il Giro d’Italia ci permette di trasmettere i valori del marchio Valmora – afferma Luca Ruffini, Direttore Generale della società Pontevecchio S.r.l. – . Facciamo conoscere il nostro prodotto in nuove aree target attraverso numerose attività di sampling focalizzate sul consumatore finale”.

Informazioni

Giro d’Italia 2021: 8 maggio, Torino – 30 maggio, Milano www.giroditalia.it – #giro

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20