fbpx

Il Monza ha obbiettivi importanti per il mercato: sarà un’estate di rinforzi

Date:

La Serie A è realtà, l’impresa è compiuta. I brianzoli accedono alla massima competizione italiana per la prima volta in 110 anni di storia. Ora però arriva il difficile, ovvero costruire una squadra all’altezza della categoria. Le ambizioni della squadra sono chiare, “campionato ed Europa” ha dichiarato il presidente Silvio Berlusconi. Tra poco partirà il calciomercato e il Monza ha obbiettivi importanti per rinforzare la squadra.

Il Monza ha obbiettivi importanti: quali sono i nomi in difesa?

I brianzoli vogliono fare un buon campionato o quanto meno ottenere una salvezza tranquilla, senza grossi patemi d’animo. In difesa sono tre i nomi che piacciono per la prossima stagione. Il primo è Francesco Acerbi, difensore della Lazio in uscita dalla squadra capitolina. Sarebbe un innesto di esperienza interessante e che darebbe anche un’aria “internazionale”. L’altro nome è un rossonero, ovvero Mattia Caldara, reduce però da una stagione ambivalente con il retrocesso Venezia. L’operazione sarebbe anche alla portata. Infine c’è Andrea Ranocchia, che saluterà l’Inter a fine stagione. Per lui il Monza potrebbe rappresentare un’occasione di rinascita.

I nomi per il centrocampo e l’attacco. Stroppa verso la permanenza

Per la mediana ci sarebbe il profilo di Stefano Sensi, anche lui in uscita dall’Inter. Il Biscione vorrebbe Carlos Augusto, esterno brasiliano, possibile dunque una trattativa a riguardo. Occhio all’intreccio di mercato, perché nerazzurri e brianzoli discuteranno anche di Lorenzo Pirola, in forza al Monza, ma di proprietà dell’Inter.
Per l’attacco ci sono grandi nomi. Il primo è quello di Junior Messias, fresco campione d’Italia con il Milan. Il brasiliano è in prestito ai rossoneri dal Crotone e la cifra per il riscatto è di cinque milioni. Il Diavolo tentenna a riguardo, spera in uno sconto e qui potrebbe inserirsi il Monza. Il sogno però è Andrea Belotti, in scadenza con il Torino. Sarebbe un colpo da novanta per i brianzoli.
Alla guida del Monza ci sarà ancora Giovanni Stroppa, lo ha confermato Adriano Galliani: “Stroppa non si discute, assolutamente no. Sarebbe rimasto con noi anche senza promozione. Lo apprezzo, fa giocare bene al calcio”.

Lecce al lavoro sul mercato: idee Ceppitelli, Lovato e Destro
Italia-Argentina: probabili formazioni e in tv

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Share post:

Subscribe

spot_imgspot_img

Popular

More like this
Related

SMI evento solidale per uno sport inclusivo

Arriva SMI, progetto solidale per uno sport inclusivo con...

Milan vs Inter 0-3 i rossoneri ne escono demoliti

Termina il match delle ore 20.45 tra Milan vs...

I migliori tennisti degli Australian Open all time e favoriti del 2023

Sono pronte le quote Australian Open 2023 per il...

Diciannovesima giornata Basket Eurolega 2022/23: A Milano non basta il cuore, vince lo Zalgiris

Nulla da fare per l'Olimpia Milano che nella diciannovesima...