gp aragon 2019

Non c’è pace per questa stagione del MotoGp che deve rinunciare ad altri due gare: Gran Bretagna e Australia che avrebbero dovuto svolgersi rispettivamente il 30 agosto e il 25 ottobre .

Per quanto riguarda Silverstone ha influito la concomitanza con i due gran premi di F1 che dovrebbero svolgersi a fine agosto, mentre per Philip Island il motivo risiederebbe nelle difficoltà di effettuare viaggi intercontinentali. Attualmente il MotoGp non ha ancora una data ufficiale, anche se l’intento è quello di partire il 19 luglio a Jerez (Spagna), per poi replicare una settimana dopo sulla stessa pista con il GP di Andalusia.

Ezpeleta(Ceo Dorna): “Tristi per questa decisione”

Il CEO di Dorna, Carmelo Ezpleta, ha voluto esprimere il proprio rammarico per la cancellazione di queste altre due gare: “Ci rattrista dover annunciare la cancellazione di questi eventi iconoci. Quelli di Silverstone e Philip Island sono da sempre due dei weekend di gara piu eccitanti della stagione, entrambe le piste offrono alcune delle corse piu combattute del campionato. Non vediamo l’ora di tornare nel 2021 per altri incredibili battaglie”.

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20