Leonardo Semplici e Giuseppe Iachini hanno parlato ai microfoni nel post gara di Cagliari-Fiorentina. Il match si è concluso con il risultato di 0-0.

Cosa ha detto Semplici?

Il tecnico ha parlato della gara e ha fatto chiarezza sul suo futuro con il club sardo.
Abbiamo trovato un avversario difficile ma noi non abbiamo messo la solita spregiudicatezza, abbiamo avuto un po’ di timore che è normale visto che l’obiettivo è così vicino. Alla fine però son contento per aver aggiunto un punto alla nostra classifica, chiaro che contro Milan e Genoa dovremo fare altri punti. Sotto certi aspetti, come la compattezza, abbiamo fatto bene. Ci è mancato un po’ di coraggio. Sono impegnato nell’obiettivo, la salvezza. Quando ci arriveremo parlerò col presidente e il direttore ma ora sono concentratissimo sulle due partite finali. Devo ricaricarmi, domenica a San Siro col Milan sarà difficilissima“.

Iachini nel post gara di Cagliari-Fiorentina

Anche il tecnico della Fiorentina ha parlato della gara.
Siamo venuti a Cagliari per portare a casa una partita importante contro una squadra che sta bene e che segna molto. Dovevamo fare una partita di livello una gara importante. Dovevamo fare una partita importante in una gara testa dove entrambe le squadre dovevano raggiungere l’obiettivo. Mi è piaciuta l’attenzione della squadra e la solidità che abbiamo trovato. Sono contento per la difesa che ha fatto una bella prestazione. Dovevamo fare meglio sul fronte del palleggio che non ci ha permesso di essere pericolosi come nelle ultime gare. La squadra è al quinto risultato consecutivo e stiamo arrivando a meta con i presupposti che avevamo. Stiamo portando a casa la barca dopo che al mio ritorno c’era tanta paura nella squadra, nell’ambiente e nella società. Abbiamo una media punti importante e bene così“. 

Cagliari-Fiorentina 0-0

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20