fbpx

Il punto sui principali campionati di basket europei

Date:

Iniziamo a rispondere alla domanda che nasce spontanea, ovvero quali sono i principali campionati di basket europei? Sulla base dello spettacolo, dei risultati ottenuti in Eurolega negli ultimi anni e, infine, sul patriottismo (che però, diciamocelo, è tutta meritata la presenza del campionato italiano in questo articolo!). Troveremo spunti interessanti per le scommesse sportive online .

Partiamo senza ombra di dubbio dalla Spagna con la Liga ACB (Asociaciònn de Club de Baloncesto) chiamata anche Liga Endesa per ragioni di sponsor. Due dei club più importanti del vecchio continente sono senza troppa sorpresa il Real Madrid ed il Barcellona che hanno vinto rispettivamente 35 e 18 campionati. I loro nomi spiccano nell’albo d’oro, ma negli ultimi 15 anni un altro nome fa insistentemente capolino, quello della Saski Baskonia, squadra della città di Vitoria nella comunità dei paesi Baschi. La classifica al momento vede il Real Madrid in testa, Barcelona seconda e Baskonia terza, tutte con 12 partite vinte e 3 perse. Non si è ancora giunti al giro di boa, delle 34 partite da giocare sabato inizia la sedicesima giornata. Ogni squadra gioca due volte contro tutte le altre della divisione, una partita in casa e l’altra fuori. Al termine della stagione le prime otto classificate partecipano ai playoff per il titolo di campione di Spagna.

Passiamo ora alla Lituania, terra del basket per eccellenza in Europa con la sua Lietuvos krepšinio lyga, nota anche come LKL, massima serie del campionato di pallacanestro lituano. Anche qui due gironi, andata e ritorno per un totale di 36 giornate più i play off per le migliori 8 squadre. Le squadre principali che da anni si spartiscono le vittorie del torneo sono due, lo Žalgiris della città di Kaunas e il Lietuvos Rytas di Vilnius. Difatti anche al momento la prima in classifica è proprio lo Žalgiris con 14 partite vinte su 15 disputate, al secondo posto l’Uniclub Casino – Juventus con 11 vittorie, al terzo posto con 10 vittorie il Rytas

La LKL nasce nella stagione 1992-1993 dopo il crollo della ex Jugoslavia, di fondazione quindi abbastanza recente il suo campionato rispetto a molte altre nazioni europee.

Ancora più recente è la fondazione della Košarkaška liga Srbije, la massima serie del campionato serbo di pallacanestro, che risale al 2006 con la separazione di Serbia e Montenegro. Incontrastato il dominio delle squadre della capitale Belgrado, con il del Partizan che ha conquistato il titolo per tutte le stagioni dal 2006-2007 fino alla stagione 2014-2015, anno in cui è iniziata la serie di vittorie della Stella Rossa, ancora detentrice del titolo. 30 le giornate totali della prima fase, siamo giunti ora alla 17° giornata. Le prime cinque squadre si qualificano per la seconda fase insieme a tre squadre che hanno partecipato alla Lega Adriatica. In questa fase, la “Superliga” altri incontri andate e ritorno per far arrivare le prime quattro ai play off. Prima in classifica Super League lo Zlatibor, il Metalac e Dynamic.

Fondato nel 1928 invece il campionato di pallacanestro in Grecia, la cui prima divisione è la A1 Ethniki, nota come Basket League dalla stagione 2021/2022. Anche la pallacanestro greca ha una storia notevole di ottime squadre e giocatori che vanno ad affinare le rose di tutto il mondo. 12 le squadre partecipanti, le migliori 8 accedono alla fase dei playoff. La prima in classifica è l’Olympiakos con 11 vittorie su 11 partite disputate, detentrice del titolo della scorsa stagione. Al secondo posto troviamo il Panathinaikos, detentrice del record di vittorie della manifestazione.

Andiamo oltralpe a dare una sbirciatina alla LNB Pro A, massima serie del campionato francese di pallacanestro maschil, campionato quasi autonomo rispetto alla federazione francese. 18 squadre si incontrano in 34 partite tra andata e ritorno, le migliori 8 accedono poi alla fase dei play off. Interessante notare che le squadre che hanno vinto più titoli non appartengono a città importanti come la capitale, ma a centri anche poco conosciuti come Lyon-Villeurbanne di cui la squadra ASVEL è detentrice del titolo di campione dalla stagione 2018-2019. Il record di vittorie, 8, è detenuto dalla Limoges CSP, città nota per la produzione di porcellana.

Alle porte della diciassettesima giornata, Limoges e Lyon-Villieurbanne sono rispettivamente al 5° e 6° posto in classifica, al primo posto il Monaco, seguito dal Boulogne-Levallois e Cholet.

Siamo alla LBA, la Lega Basket Serie A tutta nostra. Terminata la quattordicesima giornata con la 15° in arrivo, siamo proprio a metà. 16 squadre, 30 partite in totale nella prima fase con le migliori 8 qualificate ai Play off. Fondata nel 1920, 101 le edizioni giocate di cui 29 vinte dall’Olimpia Milano che detiene il titolo e il record di vittorie, nonché al momento il primo posto in classifica appaiata con la Virtus Bologna, segue il Tortona a due punti di distanza.

Ci aspettiamo una stagione ancora ricca di spettacolo ed emozioni forti!

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Share post:

Subscribe

spot_imgspot_img

Popular

More like this
Related

I migliori giochi di volley: molti di più di quanti ne conoscevi

Il mondo dei giochi on line è estremamente vario....

SMI evento solidale per uno sport inclusivo

Arriva SMI, progetto solidale per uno sport inclusivo con...

Milan vs Inter 0-3 i rossoneri ne escono demoliti

Termina il match delle ore 20.45 tra Milan vs...

I migliori tennisti degli Australian Open all time e favoriti del 2023

Sono pronte le quote Australian Open 2023 per il...