Il Super Bowl LV di Tampa è destinato a farsi ricordare, nella storia della NFL. Dopo aver aperto le porte al primo arbitro donna, l’evento principale della stagione vedrà la partecipazione anche di una poetessa. La giovane Amanda Gorman, infatti, sarà la prima poetessa, nella storia della NFL, a declamare una poesia in un Super Bowl. Il mondo intero ha già sentito parlare di lei, in occasione della cerimonia di insediamento di Joe Biden a Washington. Durante la partita del 7 febbraio, reciterà una poesia dedicata a tre capitani onorari, scelti dal commissario di lega Roger Goodell.

Amanda Gorman al Super Bowl LV.

A chi è dedicata la poesia di Amanda Gorman?

A dare il via al match tra Kansas City Chiefs e Tampa Bay Buccaneers, ci sarà anche Amanda Gorman. La giovane poetessa e attivista statunitense reciterà un poema dedicato a Trimaine Davis, Suzie Dorner e James Martin. Tutti e tre si sono distinti durante la lotta contro il COVID-19 e sono stati nominati capitani onorari, da Roger Goodell.

Durante questa sfida senza precedenti” – ha detto Goodell – “Trimaine, Suzie e James si sono distinti per la loro leadership. Siamo molto fieri di ciò che hanno fatto e siamo orgogliosi di condividere le loro storie in un momento speciale, come quello del Super Bowl“.

It Takes All of Us

I tre capitani onorari, visto il loro impegno contro la pandemia, sono stati scelti da Goodell per impersonare il messaggio “It Takes All of Us” e saranno presenti, in campo, durante il lancio della moneta. Il commissario di lega ha voluto dare loro un riconoscimento, per le azione svolte, in un momento molto difficile per la nazione e per il mondo intero.

Trimaine Davis è un insegnate di Los Angeles, che ha fatto in modo di non far mancare, ai suoi studenti, la connessione internet e gli strumenti necessari, per poter seguire le lezioni. Ha, inoltre, tenuto dei workshop sull’uso degli strumenti tecnici, per agevolare le famiglie a seguire le attività didattiche.

La seconda capitana onoraria è Suzie Dorner, un’infermiera che, a causa della pandemia, ha perso due nonni. Suzie, tuttavia, non si è mai arresa e combatte il COVID-19 in prima linea, nell’ospedale di Tampa, dove rappresenta tutti gli operatori sanitari del paese.

Infine, c’è James Martin, veterano dei Marines che ha permesso ad altri veterani, a studenti del liceo e a giovani atleti di connettersi al “Wounded Warrior Project”. Oltre a questo, si è offerto di condividere, in live streaming, tutte le partite casalinghe disputate a Pittsburgh, per le famiglie della Aliquippa High School.

Tutti e tre questi personaggi hanno dato il loro contributo e le loro gesta, declamate dalla giovane Amanda Gorman, risuoneranno nel Raymond James Stadium, in occasione della serata più importante nella stagione di NFL.

Leggi anche:

Sarah Thomas sarà la prima donna ad arbitrare in un Super Bowl;

NFL, Divisional Playoff 2020-2021 – Buccaneers e Chiefs vincono e vanno al Super Bowl.

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20