Team Q8 High Perform

Il team Q8 High Perform si prepara per il prossimo round della Carrera Cup Italia. Dopo un esordio convincente al Mugello, culminato con un podio, la scuderia punta alla vittoria nel prossimo round di Misano. Il pilota è David Fumanelli, giovane leone brianzolo con una buona esperienza, ma all’esordio nel monomarca delle 911 Gt3 Cup.

David Fumanelli e Team Q8 High Perform: buona la prima

La gara del Mugello, tappa di apertura della Carrera Cup Italia, è stata molto positiva per Fumanelli ed il team Q8 High Perform. In gara 1, il pilota brianzolo ha tenuto un passo gara simile ai primi, cosa che gli ha permesso di conquistare il primo podio stagionale. David ha chiuso terzo, dietro al vincitore (e leader provvisorio del campionato), Gianmarco Quaresimi, ed all’ex pilota di GT Alberto Cerqui.

In gara 2, Fumanelli manca il podio per un soffio, ma strappa un buonissimo quarto posto in una gara conclusa dietro alla safety car. E di nuovo, ha girato sugli stessi tempi del vincitore della gara, Simone Iaquinta, campione in carica della serie.

Team Q8 High Perform
David Fumanelli festeggia sul podio del Mugello.

Sono contento del risultato del primo appuntamento nella Porsche Carrera Cup, era la mia prima volta e mi sono da subito buttato nella mischia puntando alle prime posizioni“, ha dichiarato Fumanelli. “Abbiamo portato a casa buoni punti per il campionato, ma a Misano dobbiamo essere ancora più aggressivi“.

Soddisfazione anche per il team Q8 High Perform. “Un terzo posto alla prima gara con un pilota all’esordio nella Porsche Carrera Cup non può che essere fonte di orgoglio per tutto il team” – ha detto Gherardo Bisi, Direttore Marketing di Kuwait Petroleum Italia. “Dopo il secondo posto in classifica della passata stagione siamo tornati in pista con maggiore consapevolezza, che ci ha permesso di supportare al meglio il nostro nuovo pilota David Fumanelli”.

Il prossimo appuntamento di Misano si disputerà in notturna, un ambiente che per Fumanelli è molto familiare. Infatti, a dispetto della giovane età, il brianzolo ha una notevole esperienza soprattutto nel Gran Turismo. Ha disputato diverse edizioni della 24 ore di Spa, ottenendo uno splendido podio nell’edizione 2019, al volante della Mercedes AMG GT3 del Black Falcon Racing.

Q8 e Porsche, partner vicini

Oltre a gestire un team, Q8 High Perform è anche sponsor e partner tecnico della Porsche Carrera Cup Italia. L’azienda petrolifera si pone diversi obiettivi, come ad esempio, lanciare giovani piloti come nel caso di Fumanelli. Inoltre, organizza il primo campionato Carrera Cup eSports, dedicato ai piloti virtuali. E promuove i suoi prodotti migliori, come il nuovo carburante High Perform da 100 ottani.

La Porsche Carrera Cup Italia si articola su sei appuntamenti, con due gare ciascuno. Dopo il primo doppio start del Mugello, e quelli di Misano questo weekend, la serie approderà a Imola (29-30 agosto) e Vallelunga (19-20 settembre). Si ritornerà al Mugello il 3 ed il 4 ottobre, mentre l’Autodromo di Monza chiuderà la stagione, il 7 e l’8 novembre.


MINI Challenge 2020, ripartenza al Mugello

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20