Ciro Immobile condottiero della Lazio. Esatto, perchè l’obiettivo principale per cui i biancocelesti stanno lottando è il quarto posto. Il numero 17 contro il Benevento ha finalmente ritrovato il gol: la sua totale presenza e costanza in squadra è fondamentale. La Lazio riuscirà a posizionarsi nei primi quattro posti in classifica?


Immobile e Correa ci sono: Lazio-Benevento 5-3


Immobile condottiero? Sembra proprio di sì

La Lazio ha finalmente ritrovato uno dei suoi giocatori più importanti: Ciro Immobile. Nella partita contro il Benevento che si è giocata domenica 18 aprile, il numero 17 biancoceleste è tornato ad esultare. Erano diverse giornate che l’attaccante partenopeo cercava la rete senza però mai trovarla. Questo “blocco” cominciava a pesare ad Immobile che solitamente segna molto, mister Inzaghi invece aveva sempre rassicurato tutti sotto questo punto di vista. ‘Ciro tornerà a segnare’, questo diceva il tecnico e in effetti così è stato. Il campionato di Serie A sta per terminare, mancano solamente sei giornate alla fine e la Lazio ha un obiettivo ben preciso: il quarto posto.

Ora che la squadra ha ritrovato tutta la potenza di Immobile cercherà di portare a casa punti importanti ad ogni partita. La zona Champions è contesa tra diverse squadre che sono tutte lì lì per entrarvi. La stagione della Lazio è cominciata un po’ in sordina: tanti punti persi per strada hanno sistemato la squadra in una posizione non troppo comoda in classifica. L’ultima parola però non è ancora detta. Sicuramente il percorso da qui alla fine del campionato non sarà facile ma Inzaghi e i suoi uomini vogliono tentare il tutto per tutto.

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20