inter-fiorentina

Ieri 22 Luglio 2020 alle ore 21:45 si è disputata la partita Inter-Fiorentina, finita con un pareggio che non accontenta nessuno.

Due pali colpiti dai nerazzurri con Lukaku e Sanchez, ma gli uomini di Conte non riescono a segnare.

Ormai per i nerazzurri il primo posto è sfumato, con la Juventus che si prepara già a festeggiare il nono scudetto consecutivo.

Pareggio senza reti a San Siro nel match della 35esima giornata di Serie A tra Inter e Fiorentina.

Con un po’ di fortuna, come i due pali colpiti dai nerazzurri e il monologo della squadra di Conte, i viola sono riusciti a prolungare la propria striscia di risultati utili portandosi a quota 43 punti in classifica.

Leggi anche: Il grifone vince il derby dopo 4 anni

Primo tempo

Subito un’occasione per l’Inter, pericolosissima al 4′ con un tiro di Lukaku dopo un’azione confusa, grande riflesso di Terracciano.

Insistono i padroni di casa, di nuovo alla conclusione con un tiro da fuori area di Barella, para ancora il portiere viola.

Al 18′ palo di Lukaku: colpo di testa del belga su assist di Eriksen, Fiorentina salvata dal montante.

Ancora il belga al 34′ ha l’opportunità di segnare, si rifugia in corner Terracciano.

Prima chance per i viola al 37′ con un colpo di testa sugli sviluppi di un calcio piazzato, il pallone alto sopra la traversa.

Secondo Tempo

In avvio di rirprea gol annullato all’Inter per posizione irregolare di Candreva.

Ancora un legno per i nerazzurri al 52′: questa volta è Sanchez a colpire il legno con un destro, si salva ancora Terracciano.

Pericolosissima la Fiorentina al 79′.

Contropiede di Chiesa che entra in area e serve Lirola, lo spagnolo calcia a botta sicura ma Handanovic compie un grandissimo intervento.

Tabellino di Inter-Fiorentina

Inter: (3-4-1-2) Handanovic; D’Ambrosio (68′ Bastoni), De Vrij (22′ Ranocchia), Godin; Candreva (68′ Moses), Gagliardini (76′ Brozovic), Barella, Young; Eriksen; Sanchez (68′ Lautaro), Lukaku. A disposizione: Padelli, Borja Valero, Esposito, Pirola, Agoume, Biraghi, Skriniar. All: Conte

Fiorentina: (3-5-2) Terracciano; Milenkovic, Pezzella, Caceres; Venuti, Duncan (58′ Ghezzal), Badelj (74′ Pulgar), Castrovilli, Dalbert (47′ Lirola); Ribery (74′ Chiesa), Cutrone (58′ Kouame). A disposizione: Brancolini, Igor, Sottil, Ceccherini, Agudelo, Vlahovic, Terzic. All: Iachini.

Arbitro: Giacomelli


Note – ammoniti: Ribery, Castrovilli (F)

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20