Cronaca Inter – Napoli

Primo tempo

Nella prima frazione di Inter – Napoli assistiamo ad una lrtita surreale. Gli ospiti nonostante le difficoltà del momento e la partita non favorevole mettono sotto l’Inter. La squadra di Gennaro Gattuso parte a mille e inizia a tirare molto. Gli attaccanti del Napoli creano molte conclusioni. Nonostante ciò è l’Inter che segna la prima rete della gara. La firma di uno dei gol più importanti dell’anno la mette Danilo D’ Ambrosio. L’azione coinvolge tre giocatori che giocano come terzini o fasce. Candreva prova il traversone, intercettato da Biraghi che prova il contro cross. A questo punto spunta Danilo D’Ambrosio che ruba il tempo a tutti e segna. Questo avviene al minuto 11. Dopo di questo il Napoli attaccherà molto senza concretizzare. Inter – Napoli finisce 1 – 0 al 45′.

Secondo tempo

Nel secondo tempo la situazione non cambia. La squadra partenopea sembra fare la partita e attaccare con cattiveria. Il gran numero di conclusioni però non viene premiato. Infatti dopo al 20′ ST la squadra dell’ex centrocampista rossonero ha effettuato 15 tiri. Di questi 15 solo due hanno centrato la porta difesa da Handanovic. L’Inter si dimostra pericolosa e nociva anche tirando poco. Infatti al minuto 30′ ST Lautaro Nartinez giadagna palla a centrocampo. Il toro dopo una grande cavalcata arriva al limite e scaraventa la palla in porta. Inter – Napoli 2 – 0.

Inter – Napoli, gol Lautaro Martinez

Formazioni ufficiali

INTER (3-4-1-2): 1 Handanovic; 33 D’Ambrosio, 6 de Vrij, 95 Bastoni; 87 Candreva, 77 Brozovic, 23 Barella, 34 Biraghi; 20 Borja Valero; 9 Lukaku, 7 Sanchez.
A disposizione: 27 Padelli, 46 Berni, 2 Godin, 10 Lautaro, 11 Moses, 13 Ranocchia, 15 Young, 24 Eriksen, 30 Esposito, 31 Pirola, 32 Agoumé, 37 Skriniar. 
Allenatore: Antonio Conte.

NAPOLI (4-3-3): 1 Meret; 23 Hysaj, 19 Maksimovic, 26 Koulibaly, 6 Mario Rui; 12 Elmas, 4 Demme, 20 Zielinski; 21 Politano, 99 Milik, 24 Insigne.
A disposizione: 25 Ospina, 27 Karnezis, 2 Malcuit, 5 Allan, 7 Callejon, 8 Fabian Ruiz, 11 Lozano, 13 Luperto, 22 Di Lorenzo, 31 Ghoulam, 34 Younes, 68 Lobotka.
Allenatore: Gennaro Gattuso.

Pronostico

Il pronostico della partita è stato rispettato. Infatti la squadra nerazzurra ha vinto la partita. Vi invito a leggere qui il pronostico.

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20