inter porte girevoli

Inter porte girevoli in arrivo, dopo Eriksen sarà il turno di Brozovic che dovrà lasciare la squadra di Milano. La dirigenza nerazzurra ha emesso la sua sentenza, Brozovic non è più incedibile, anzi sarebbe pronto una scambio molto allettante per la squadra. Sono finiti i tempi in cui il giocatore sembrava essere fondamentale per il gioco di Conte, adesso per l’Inter è importante che ci siano rinforzi utili agli schemi del Mister, che vuole puntare alla crescita dei nerazzurri per sbaragliare le carte della Serie A e mettere pressione agli avversari.

Inter porte girevoli: Brozovic lascerà i nerazzurri?

Brozovic non è più intoccabile per l’Inter, ma soprattutto per Conte. E questo lo si sa ormai da mesi, con il tecnico che era e che sarebbe disposto a perdere il croato pur di avere Kante. Il francese alla fine non è arrivato e difficilmente arriverà a gennaio, dato che il Chelsea non intende mollarlo, anche perché la dirigenza di Viale della Liberazione non è riuscita a piazzare altrove lo stesso ex centrocampista della Dinamo Zagabria.

Brozovic: doveva lasciare l’Inter dalla scorsa stagione

Stando alle indiscrezioni della Gazzetta dello Sport l’Inter non è riuscita a disfarsi di Brozovic in estate ma ci è andata comunque vicino. A quanto pare negli ultimi giorni della scorsa sessione estiva era stato trovato un accordo col Paris Saint-Germain per uno scambio con Paredes, poi saltato per via della differenza di ingaggio tra i due. L’argentino ex Roma era ben felice di trasferirsi a Milano, un trasferimento che potrebbe essere stato solo rimandato al prossimo gennaio. Prende infatti sempre più consistenza la voce di uno scambio con Eriksen, che ha rotto con Conte e ambiente.

Leggi anche: Inter-scambio: Eriksen verso l’addio a Gennaio

Sito ufficiale Inter: https://www.inter.it/it

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20