L’Inter prova lo scambio

La situazione in casa Inter è sicuramente molto complicata. La squadra è in una fase di rivoluzione molti pilastri sono dati per partenti. Le voci di mercato stanno distraendo i giocatori che non stanno rendendo molto in campo. Antonio Conte è furioso e come abbiamo detto qui, è pronto a vendere ben sette giocatori. Ovviamente con grandi cambiamenti in vista qualcuno dovrà pur entrare e dopo le opzioni più o meno concrete di Sandro Tonali e Arturo Vidal, di cui abbiamo scritto qui. L’Inter è pronto ad affondare il colpo per un nuovo giocatore. Quest’ultimo corrisponde al Frank Yannick Kessie. Il centrocampista dei cugini rossoneri sarebbe un profilo molto gradito per il tecnico dell’Inter, che cerca un uomo di corsa e sacrificio. Oltretutto l’ottima prestazione contro la Lazio, nella quale ha totalmente annullato Milinkovic-Savic che sembra essere destinato a Parigi o a Manchester, come abbiamo detto qui, ha fatto salire il suo valore. La società milanese ha quindi proposto uno scambio ai cugini, che sarebbe Gagliardini – Kessie. I rossoneri hanno subito declinato anche per le recenti brutte prestazioni del centrocampista italiano, di cui abbiamo scritto qui. L’Inter starebbe quindi lavorando ad uno scambio più favorevole per i rossoneri, che però preferirebbero non rinforzare i cugini e vendere l’ivoriano all’estero.

Milan, Kessie contro Luis Alberto in Lazio - Milan 2018
Milan, Kessie contro Luis Alberto in Lazio – Milan 2018

L’ascesa di Frank Kessie

Kessie nel 2017 è arrivato al Milan in prestito con diritto di riscatto fissato a 24 milioni. L’ivoriano arrivato a Milano in punta di piedi si è fatto subito un nome. Nella prima stagione ha giocato ben 54 partite, a soli 19 anni. Il ragazzo ha segnato anche cinque gol e distribuito quattro assist. Il punto forte dell’ex Atalanta è la grandissima forza fisica e resistenza che gli hanno permesso di regnare incontrastato a centrocampo. La scorsa stagione ha giocato 42 partite, meno dell’anno precedente per i meno impegni dei rossoneri. Kessie ha migliorato anche il suo score, segnando sette reti e regalando tre assist. Questo gli è valso il riscatto da parte dei rossoneri e l’interesse di molti club europei. L’ivoriano ha però sempre dimostrato il suo interesse di voler rimanere tra le fila del Milan. L’attuale stagione invece è stata giocata molto sotto tono per Kessie che per ora ha giocato solo 30 partite segnando una sola volta e distribuendo due assist. Le due performance sono state spesso al di sotto delle aspettative che gli hanno regalato molte panchine. Molto criticato dai tifosi, negli ultimi match sembra aver recuperato un andamento migliore ma molto altalenante.

Milan, Kessie
Milan, Kessie
Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20