fbpx

Inter Salernitana 5-0: Lautaro e Dzeko strapazzano i campani

Date:

L’Inter torna a vincere, e a segnare, dopo giornate di digiuno contro la Salernitana di Nicola sempre più ultima in classifica. Protagonisti dell’incontro sono stati Lautaro Martinez e Edin Dzeko, proprio quelli che erano mancati nelle precedenti uscite nerazzurre. L’argentino mette a segno una tripletta, tra primo e secondo tempo; il bosniaco una doppietta in poco più di cinque minuti, servito dagli esterni Gosens e Dumfries.

La partita

L’Inter ritrova un Lautaro Martinez in grandissima forma che torna alla rete dopo giornate di digiuno. Contro la Salernitana, in un match fondamentale per i nerazzurri, l’argentino e Barella dominano in lungo e in largo ogni i campani. Eppure sono proprio gli ospiti a battezzare le occasioni: dopo 4′ Verdi si ritrova all’altezza del dischetto ma non centra la porta difesa di Handanovic. L’Inter si riprende e dopo una clamorosa travers adi Lautaro riesce a sbloccare il tabellino proprio con il numero 10 argentino servito da Barella. Ma il sudamericano non si ferma e dopo appena 10′ minuti, poco prima del fischio finale del primo tempo, batte ancora Sepe con un filtrante rasoterra.

Nella ripresa è ancora Lautaro, assieme al collega Dzeko, a guidare l’Inter in un secondo tempo ampiamento indirizzato a proprio favore. Il bosniaco, dopo un primo tempo anonimo, accende San Siro con una doppietta da urlo: al 64′ e al 69′, Dumfries e Gosens, sono stati bravi a servire l’ex Roma che di destro ha freddato Sepe. La furia nerazzurra non si placa nemmeno dopo cinque reti e in più frangenti vanno vicini al 6-0 con uno scatenato Lautaro.

Tabellino Inter Salernitana

INTER (3-5-2): Handanovic; Skriniar, de Vrij (Ranocchia, 62′), Bastoni; Dumfries, Barella, Brozovic (Gagliardini, 71′), Calhanoglu (Vidal, 62′), Darmian (Gosens, 62′); Dzeko (Correa, 71′), Lautaro. All.: Inzaghi.

SALERNITANA (4-2-3-1): Sepe; Mazzocchi (Radovanonic, 71′), Dragusin, Fazio, Ranieri; L. Coulibaly, Ederson (Obi, 71′); Verdi (Zortea, 62′), Kastanos (Ruggeri, 83′), Mousset (Perotti, 60′); Djuric. All.: Nicola.

RETI: Lautaro Martinez (22′, 40′, 56′), Dzeko (64′, 69′)


Scamacca-Thuram: nasce la futura coppia d’attacco dell’Inter?

Inter Salernitana: probabili formazioni e dove vederla

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Share post:

Subscribe

spot_imgspot_img

Popular

More like this
Related

Genoa vs Benevento: pronostico e possibili formazioni

Sabato 20 agosto alle ore 20.45 al Ferraris di...

Apollon Limassol vs Olympiacos – pronostico e possibili formazioni

Apollon Limassol e Olympiacos si affrontano giovedì 18 agosto...

Frosinone-Brescia 2022: probabili formazioni e dove vederla

Il 21 Agosto 2022 nello Stadio Benito Stirpe alle...

Ascoli-Spal 2022: probabili formazioni e dove vederla

Sabato 20 Agosto 2022 nello Stadio Cino e Lillo...