Domenica 2 Maggio l’Inter potrebbe matematicamente festeggiare lo Scudetto 2021 con un vantaggio doppio rispetto ad una squadra che per nove anni ha dominato le scene: stiamo parlando della Juventus ovviamente. Manca solo la vittoria col Crotone e per i nerazzurri sarà festa grande come nel 2010 quando però vinse lo Scudetto, Champions League e Coppa Italia. Studiamo i numeri riguardo la vittoria dell’Inter.


Inter-Verona- 1-0: Darmian sblocca i nerazzurri


Inter Scudetto: quando i nerazzurri potranno festeggiare?

“E’ fatta al 95 percento”. Ha commentato così Antonio Conte sulla corsa Scudetto della sua Inter dopo il successo sul Verona.In attesa del Milan che gioca oggi 26 Aprile 2021la classifica proietta i nerazzurri a più 13 sui rossoneri e più 11 sull’Atalanta momentaneamente seconda. L’inter ha 79 punti, e per poter festeggiare aritmicamente bisognerà arrivare a 84 punti cioè basta una vittoria e due pareggi nelle ultime cinque partite. Ma la matematica evidenzia il vantaggio considerevole sulle altre inseguitrici, quindi si potrà benissimo festeggiare prima. Infatti la festa potrebbe arrivare nella 34 giornata di Serie A. L’Inter giocherà sabato 1 Maggio ma un successo nerazzurro non basterebbe e quindi servirà aspettare il giorno successivo e i risultati dell’Atalanta e del Milan.
Ecco cosa deve accadere:

  • – L’Inter deve vincere contro il Crotone sabato 1 maggio
  • – Il Milan non deve ottenere più di 4 punti con Lazio (stasera) e Benevento (1 maggio)
  • – L’Atalanta non deve andare oltre il pareggio col Sassuolo (2 maggio)

Ma quello che sorprende è il vantaggio sulla Juve che potrebbe essere esclusa dalla Champions se verrà raggiunta dal Napoli stasera. L’Inter taglierebbe definitivamente e matematicamente la Juventus dalla corsa al titolo. Oggi con 5 giornate ancora da giocare i bianconeri sono a meno 13 dall’Inter capolista.

Pagina Twitter Inter: https://twitter.com/Inter

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20