fbpx
Settembre26 , 2021

Inter-Torino, i granata non devono avere paura!

Related

Adesso è veramente crisi. Patrizia Panico affonda Carolina Morace?

Dopo 4 giornate di campionato la Lazio femminile è...

Lazio – Roma, 3-2: la città si tinge di biancoceleste

Lazio - Roma termina 3-2. Il derby capitolino era...

Porto vs Liverpool: pronostico e possibili formazioni

Il Liverpool cercherà di ottenere due vittorie su due...

PSG-Manchester City: pronostico e possibili formazioni

La seconda partita del Manchester City di una settimana...

Udinese-Fiorentina- 0-1: i viola battono i bianconeri

Oggi 26 Settembre 2021 nello Stadio Dacia Arena alle...

Share

Domenica pomeriggio il Torino giocherà al Meazza di Milano, in casa dell’Inter di Antonio Conte. Vista la situazione attuale di classifica, con il Torino partito malissimo conquistando solamente 5 punti in 7 giornate, contro i 12 dell’Inter, non ci dovrebbe essere partita sulla carta. Se però si guarda oltre questi dati si vede che i granata non devono avere paura! Infatti negli ultimi anni i granata contro i nerazzurri hanno fatto più volte risultato, strappando punti importanti ai milanesi.

I PRECEDENTI PIU’ RECENTI TRA LE DUE SQUADRE:

Come detto i granata non devono avere paura della sfida di domenica, perché in più occasioni sono riusciti a strappare punti ai nerazzurri. Gli ultimi due scontri diretti però non sono andati proprio benissimo, con l’Inter che ha vinto nettamente in entrambe le occasioni, vincendo per 0-3 a Torino e poi per 3-1 al Meazza nella passata stagione.

LE STAGIONI 2017/2018 E 2018/2019:

Nelle stagioni precedenti però il Torino non ha lasciato spazio agli avversari, uscendo senza sconfitte dalle sfide contro l’Inter.

Nella stagione 2017/2018 i granata sono riusciti a ottenere un magnifico pareggio, nella gara di andata di Serie A, a Milano, pareggiando 1-1 con la rete di Iago Falqué rimontata dal pari di Eder. Nella gara di ritorno invece i granata sono addirittura riusciti ad imporsi contro i nerazzurri, col gol di Ljajic nell’ultimo quarto del primo tempo poi difeso alla grande fino alla fine.

La stagione successiva andò allo stesso modo, con i nerazzurri che furono fermati in entrambi i casi da un coriaceo Torino. La gara di andata, giocata al Meazza di Milano, finì con uno splendido 2-2 dopo una rimonta pazzesca degli ospiti! Infatti Perisic e De Vrij avevano allungato per l’Inter, che era andato all’intervallo sul doppio vantaggio. Dagli spogliatoi però è uscita tutto un altro Toro, che con Belotti e Meite è riuscito a rimontare uscendo con un prezioso pari dal match! La gara di ritorno invece, come nella stagione precedente, ha visto i granata imporsi per 1-0 all’Olimpico di Torino, con la rete decisiva di Izzo dopo 35 minuti di gara.

LE VITTORIE AL MEAZZA:

I granata non devono avere paura, perché più volte sono riusciti a fare risultato a Milano. Nel 2015 e nel 2016 il Toro è addirittura riuscito a trovare i tre punti, uscendo vincitore dalla sfida del Meazza!

Nel 2015, al termine di una gara equilibratissima, il Torino è riuscito ad imporsi con la rete in pieno recupero, al 94° di Emiliano Moretti, che ha mandato in fibrillazione i tifosi granata! L’anno successivo, nel 2016 il Toro l’ha fatto ancora, con un’altra grande rimonta! Maurito Icardi aveva portato avanti i nerazzurri al 17°, su calcio di rigore. Ancora una volta però il Toro nella ripresa ha tirato fuori il vecchio cuore granata, ribaltando la contesa. Molinaro e il rigore di Belotti hanno abbattuto un Inter costretta in 9 uomini dalle espulsioni di Miranda e Nagatomo, che nel secondo tempo è completamente scomparsa dal campo.

Il Torino sa mettere in crisi l’Inter, e domenica proverà a farlo ancora, con in più i precedenti positivi dalla sua parte.

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20
spot_img
Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20