Interviste Gp Spagna

Il Gran premio di Spagna ha visto Charles Leclerc ottenere il quarto posto. Un ottimo risultato quello del monegasco che permette alla scuderia italiana di ottenere punti importanti. Settimo posto per Sainz, più in difficoltà del compagno di scuderia. Di seguito, le interviste post Gp di Spagna rilasciate dai due piloti Ferrari.

Interviste Top 3 Gp Spagna: le parole di Hamilton, Verstappen e Bottas

Interviste post Gp Spagna: Leclerc credeva nel podio?

Sembrava poter conquistare il primo podio stagionale per la Ferrari. Tuttavia, la gara di Leclerc è stata impeccabile. Il monegasco ha conquistato punti importanti per la classifica costruttori a discapito della McLaren. Queste le sue parole al termine del gran premio spagnolo: “Abbiamo fatto la gara perfetta, non ci sono stati errori e la strategia è stata perfetta. In partenza ho visto l’opportunità di sorpassare Bottas sulla sinistra ed è andata bene. Con le medie ho avuto un buon passo, ho gestito e sinceramente dico che ho sperato di andare sul podio. Mi davano i tempi di Ricciardo, ma io volevo sapere solo quelli di Bottas. Ci ho provato, non ci sono riuscito ma sono contento lo stesso. Sono migliorato rispetto al passato, continuo a lavorare e spero nel podio. Nonostante non siano arrivati podi, quest’anno siamo messi meglio rispetto alla scorsa stagione quando abbiamo raccolto a volte risultati fortunati. Monaco? Proveremo a conquistare il podio“.

Settimo posto per lo spagnolo Carlos Sainz. La partenza non esaltante ha costretto il pilota ex McLaren a combattere la per la sesta e la settima posizione con Daniel Ricciardo e Sergio Perez. Queste le sue parole nel post gara: “La partenza non è stata buona, potevo fare qualcosa di più ma ho sentito di aver perso qualcosa. La macchina oggi era facile da guidare, si comportava bene e potevamo fare bene. Manca ancora un po’ di velocità nel rettilineo, se fai una brutta partenza non c’è modo di rimontare. Devo migliorare le partenze, i pit e le strategie di oggi sono state perfette. La macchina era ben bilanciata, siamo stati forti e potevamo fare top 5. Speriamo di essere così veloci anche a Monaco“.

Sito ufficiale F1.com

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20