Simone Inzaghi è l’allenatore della Lazio ormai da quattro anni, quattro anni in cui il progetto biancoceleste si è rinforzato sempre più e nei quali il mister ha fatto breccia nel cuore di giocatori e tifosi. Il tecnico però non ha ancora rinnovato il proprio contratto con il club di Roma, il rapporto con Lotito è buono e il dialogo è sempre stato una delle prerogative più importanti. Inzaghi potrebbe quindi rinnovare in tempi brevi.

Inzaghi, il rinnovo è vicino?

Durante la finestra di calciomercato, Inzaghi ha sempre risposto in modo vago alle domande che gli venivano poste in merito alla sua permanenza in biancoceleste. Prima del rinnovo infatti l’allenatore voleva controllare l’andamento del mercato, le entrate, le uscite, come riorganizzare il proprio gioco. Poi ha atteso di cominciare il campionato e soprattutto la Champions. Ora che è stato accontentato sotto diversi punti di vista nel mercato e ha ottenuto buoni risultati in Europa, Inzaghi sarebbe vicino al rinnovo. Nei giorni scorsi il presidente Claudio Lotito e l’allenatore avrebbero riaperto il discorso che finora era rimasto sospeso. Si attendono quindi novità che potrebbero arrivare prima di Natale. Durante il mercato si era parlato anche di un possibile arrivo di Massimiliano Allegri che è sempre stato uno dei “pallini” di Lotito per quanto riguarda la panchina. Per il momento questa ipotesi sembra essere stata arginata.

Inoltre Inzaghi sta ottenendo buoni risultati in Europa: nonostante le assenze importanti è riuscito a portare a casa due punti contro Club Brugge e Zenit. Per quanto riguarda la Serie A, la stagione è cominciata in modo un po’ altalenante rispetto all’anno scorso. La Lazio in questo momento occupa la decima posizione.

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20