La notizia principale è che fin dall’avvio di gara, Nicolò Zaniolo, farà parte dell’Undici scelto dal c.t. Gigi Di Biagio, per affrontare la Polonia. La botta che il centrocampista romanista ha riportato nella precedente gara, contro la Spagna e che lo ha costretto a uscire alla mezz’ora del primo tempo, per far posto a Orsolini, non dovrebbe pregiudicare la sua presenza tra i titolari per la partita di questa sera al “Dall’Ara”.

Le probabili formazioni

Il c.t. Luigi Di Biagio dovrebbe schierare, per nove undicesimi, la squadra che all’esordio ha battuto la Spagna. Rispetto alla gara di domenica sera, giocata sempre allo stadio “Dall’Ara” di Bologna, il trainer capitolino potrebbe far partire Cutrone dal primo minuto, al posto dello juventino Keane e potrebbe schierare al centro della difesa Bastoni, anziché Bonifazi.

ITALIA U21 (4-3-3): Meret; Calabresi; G. Mancini, Bastoni, Dimarco; Barella, Mandragora, Lo. Pellegrini; Zaniolo, Cutrone, Chiesa. A disposizione: Audero, Montipò, Adjapong, Bonifazi, Romagna, Pezzella, Locatelli, Tonali, Murgia, F. Bonazzoli, Orsolini. Kean. CT: Luigi Di Biagio.

POLONIA U21 (4-3-3): Grabara; Fila, Wieteska, Bielik, Pestka; Jagiello, Dziczek, Zurkowski; Michalak, Kownacki, Szymanski. A disposizione: Lis, Loska, Gumny, Bochniewicz, Jonczy, Piotrowski, Placheta, Jozwiak, Wdowiak, Buksa, Swiderski, Tomczyk. CT: Czeslaw Michniewicz.


Appuntamento importante questa sera al “Dall’Ara”

Aspetto da non trascurare, gli azzurrini scenderanno in campo conoscendo il risultato di Spagna-Belgio: in caso di vittoria iberica, l’Italia, con una vittoria sulla Polonia sarebbe automaticamente prima nel girone, quindi oltre al passaggio alle semifinali di questa competizione, otterrebbe il pass per le Olimpiadi di Tokyo 2020.

Dove guardare Italia-Polonia in tv stasera

La Polonia

Nella gara di esordio, contro il Belgio, per la squadra di Michniewicz è arrivato un risultato inatteso. Il 3-2 rifilato al Belgio ha proiettato i polacchi in una dimensione in cui loro non pensavano di ritrovarsi e ora anche loro fanno un pensierino alla qualificazione. Oltre al talentoso Kownacki, attaccante del F. Düsseldorf in prestito dalla Sampdoria, la Polonia U21 propone altri giovani interessanti come Szymanski e Jagiello.

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20