Foto Paola Garbuio/LaPresse 13 dicembre 2019 Verona (VR) Italia sport calcio Chievo Verona vs Juve Stabia - Campionato di calcio Serie BKT 2019/2020 - Stadio Bentegodi. Nella foto: esultanza gok su rigore di forte 2-3 Photo Paola Garbuio/LaPresse December 13, 2019 Verona (VR) Italy sport soccer Chievo Verona vs Juve Stabia - Italian Football Championship League BKT 2019/2020 - Bentegodi stadium. In the pic:forte 's celebration goal 2-3

Cronaca dei Juve Stabia – Chievo

Primo tempo

Nei primi 20 minuti di gioco della partita Juve Stabia – Chievo, le due formazioni non osano. I 22 in campo bloccano la partita a centrocampo. Lo scontro inizia a ravvivarsi al minuto 19. Il primo squillo è firmato da Garritano. La mezzala del Chievo Verona raccoglie il cross da destra di Vignato. Calcia al volo ma Ivan Provedel si supera e la para. Passa un minuto ed Esposito prova la conclusione da 25 metri. Il pallone si stampa sul palo. La deviazione dei legni è insidiosa ed il portiere delle vespe rischia anche l’autogol. La partita viene sbloccata dal Chievo. Al minuto 32 Filip Đorđević, come un rapace sradica il pallone da un retropassaggio di Tonucci. L’ex attaccante della Lazio se ne impadrona e segna. Due minuti prima della fine del primo tempo Vignato parte in velocità sulla fascia. Il giovane esterno crossa verso Segre che spara troppo alto. Il primo tempo di Juve Stabia – Chievo, finisce 1 – 0.

Juve Stabia - Chievo  Verona
Juve Stabia – Chievo Verona

Secondo tempo

La seconda frazione di Juve Stabia – Chievo è più scoppiettante. Il Chievo raddoppia grazie al suo bomber, che finalizza splendidamente il calcio di rigore. È dunque Filip Đorđević a firmare il 2 – 0 per gli ospiti. Al 30′ ST la Juve Stabia guadagna un calcio d’angolo. Calcio piazzato decisivo nelle sorti della gara, perchè da vita ad un calcio di rigore. Di Noia, tocca il pallone con il braccio ed il direttore di gara fischia il penalty. Sul dischetto si posizione Francesco Forte. Il bomber delle vespe non sbaglia e riapre la gara. Negli ultimi 10 minuti do gioco é la Juve Stabia a fare la partita. Il continuo assedio della squadra di Fabio Caserta mette in difficoltà gli ospiti. A otto minuti dalla fine la Juve Stabia trova il pareggio con Magnus Troest. Il centrale dei gialloblu spinge di testa un pallone vagante, spizzato prima da Giacomo Calò su punizoone di Di Mariano. La sfera si insacca alle spalle del portiere del Chievo. Juve Stabia – Chievo 2 – 2. Tre minuti dopo la Juve Stabia la ribalta. Mallamo e Forte compiono due volte l’uno – due. Il pallone alla fine è nei oiedi del primo che calcia di potenza da pochi passi e segna. Juve Stabia – Chievo termina sul risultato di 3 – 2.

Formazioni ufficiali

JUVE STABIA (4-3-3): Provedel; Fazio, Tonucci, Troest, Allievi; Calvano, Mastalli, Calò; Mallamo, Forte, Bifulco. Allenatore Fabio Caserta

CHIEVO (4-3-3): Semper; Dickmann, Leverbe, Rigione, Renzetti; Segre, Zuelli, Garritano; Vignato, Djordjevic, Giaccherini. Allenatore Alfredo Aglietti

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20