fbpx
Ottobre25 , 2021

Juventus-Benevento 0-1: Gaich firma una vittoria storica

Related

Alaves vs Elche: pronostico e possibili formazioni

L'Alaves cercherà di ottenere vittorie consecutive nella Liga quando...

Queens Park Rangers-Sunderland: pronostico e possibili formazioni

Sia il Queens Park Rangers che il Sunderland sperano...

Chelsea vs Southampton: pronostico e possibili formazioni

Il Chelsea cercherà di passare ai quarti di finale...

Milan aggancia il Napoli in vetta alla classifica

Milan aggancia il Napoli in vetta alla classifica. La...

Arsenal vs Leeds United: pronostico e possibili formazioni

L'Arsenal cercherà di passare ai quarti di finale della...

Share

Juventus-Benevento 0-1. Risultato sorprendente e inatteso alla vigilia ma che i sanniti ottengono con merito contro una Juventus troppo brutta per essere vera. La rete decisiva è siglata da Gaich ad un quarto d’ora dal termine che spegne definitivamente la rinccorsa dei bianconeri al titolo e regala una vittoria storica alla sua società.

Che scelte hanno fatto i due tecnici?

Pirlo rilancia Arthur dal 1′ a centrocampo al fianco di Rabiot con Chiesa e Kulusevsky sugli esterni. In avanti Morata e Ronaldo, mentre in difesa, davanti a Szczney, ci sono Danilo e e Bernardeschi sugli esterni, Bonucci e De Light al centro.

Inzaghi sceglie il 3-5-2 con Gaich e Lapadula coppia d’attacco. Centrocampo folto con Hatemay, Viola e Ionita, mentre Improta e Foulon sono gli esterni. In porta Montipo’, a guardia del quale agiscono Tuia, Caldirola e Barba.

Primo tempo

Ritmi alti nella prima frazione per merito soprattutto dell’atteggiamento compatto del Benevento. Il primo squill, però, è dei padroni di casa con Ronaldo con un destro ad incrociare. Poco dopo ci prova Danilo che colpisce a botta sicura ma senza trovare la porta. I campioni d’Italia soffrono comunque le incursioni dei sanniti che per poco non vanno in vantaggio con Gaich, che non arriva a correggere sottomisura un cross di Improta. Al 38′, viene annullato per fuorigioco un goal a Ronaldo. Poco prima dell’ intervallo, Morata sciupa una favorevole occasione calciando alle stelle una corta respinta di Montipo’.

Il secondo tempo di Juventus-Benevento

Anche ad inizio ripresa la prima conclusione è dei bianconeri con un diagonale che si perde alto. Poco dopo è Kulusevsky a provarci ma strozza troppo il tiro da posizione favorevole. Ronaldo prova a suonare la carica ma la sua girata si perde sul fondo. Fatica la Juventus a trovare il varco giusto contro un Benevento arroccato dietro la linea della palla. Ma i sanniti sfruttano una clamorosa ingenuità di Arthur che regala palla a Gaich per battere Szczney. Pirlo rivoluzione il centrocampo inserendo Bentancur e Mckennie perArthur e Rabiot ma il risultato non cambia più.

Il Tabellino

JUVENTUS (4-4-2): Szczney, Danilo, Bonucci, De Light, Bernardeschi, Chiesa, Arthur, Rabiot, Kulusevsky, Morata, Ronaldo. All. Pirlo

BENEVENTO(3-5-2): Montipo’, Tuia, Caldirola, Barba, Imprita, Hatemay, Viola, Ionita, Foulon, Gaich, Lapadula. All. Inzaghi

Arbitro: Abisso(Palermo)

Marcatore: 75′ st, Gaich(B)

Il Bologna vince in rimonta contro il Crotone

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20
spot_img
Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20